Sta per uscire il film su Slender man

Anche Slender Man troverà spazio nei cinema di mezzo mondo. Stando ad IGN, la pellicola verrà distribuita da Screen Gems 18 maggio, mentre al momento non si hanno notizie a riguardo di una distribuzione italiana.

Entro poche ore verrà, inoltre, diffuso il trailer dall’account twitter ufficiale del film.

Slender man sarà diretto da Sylvain White (The Losers, Stepping – Dalla Strada al Palcoscenico). Il cast vedrà, tra gli altri: Jaz Sinclair, Joey King, Julia Goldani Telles, Annalise Basso, Alex Fitzalan e Kevin Chapman.

Di seguito la locandina del film in alta risoluzione:

Slender Man (uomo esile) è un personaggio immaginario nato nel 2009 dalla mente di Erik Knudsen. Creato in occasione di un concorso fotografico dove bisognava modificare delle fotografie per renderle inquietanti, il personaggio vinse la competizione e da allora è stato protagonista di numerosissimi racconti dell’orrore (creepypasta) diffusi via internet.

In un’intervista pubblicata sul sito Know Your Meme, Knudsen ha dichiarato di essersi ispirato a leggende popolari come l’Uomo nero, ai lavori degli scrittori Howard Phillips Lovecraft, Zack Parsons, e Stephen King (in particolare, al romanzo La nebbia), e ai libri dello scrittore surrealista William Seward Burroughs II.

La fotografia che ha vinto il concorso e ispirato il personaggio dello Slender Man

Il grande interesse raggiunto dal mostro ha portato i fan a creare delle opere con protagonista lo Slender Man. Fra queste diversi videogiochi, di cui il più famoso rimane Slender: The Eight Pages. Originariamente conosciuto come Slender, trattasi di un atipico survival horror, caratterizzato da ritmi molto lenti, sviluppato dalla Parsec Productions e distribuito gratis nel 2012.

Il videogioco ha ispirato tantissimi video di gameplay, dove i giocatori mostrano le loro reazioni ai momenti più spaventosi. Alla pubblicazione di questi filmati su YouTube, oltre alle recensioni di diversi siti e riveste dedicate al mondo videoludico, si deve gran parte della popolarità del personaggio.

Un fotogramma di Slender: The Eight Pages

Il film sullo Slender Man è solo l’ultima delle fatiche cinematografiche dedicate al personaggio. Oltre alle diverse citazioni e omaggi in altri lavori, sono già stati pubblicati più di una decina di cortometraggi dal 2011.

Facebook
Twitter