Spider-Man 4, Sam Raimi apre spiragli: “È possibile e sarebbe bellissimo”

Sono passati anni da quando i ritardi nella sceneggiatura di un quarto capitolo sull’Uomo Ragno firmato da Sam Raimi e interpretato da Tobey Maguire portarono all’affossamento di Spider-Man 4. Nel frattempo abbiamo ottenuto la (dimenticabile) dilogia di Marc Webb con Andrew Garfield e la trilogia della Home Saga, con un intero universo cinematico a fargli da apripista. Ora però Sam Raimi apre spiragli: “È possibile e sarebbe bellissimo”.

Lo ha fatto durante un’intervista con Fandango per la promozione del suo ritorno in pompa magna al mondo dei cinecomic con l’attesissimo Doctor Strange nel Multiverso della Follia, in uscita il 4 maggio. Queste le sue parole: “Dopo aver girato Doctor Strange nel Multiverso della Follia, ho capito che alla fine tutto è possibile, davvero, tutto è possibile nell’universo Marvel, qualsiasi team-up. Amo Tobey. Amo Kirsten Dunst. Penso che tutto sia possibile anche se al momento non ho una storia o un programma preciso“.

Il maestro dell’horror ha poi continuato: “Non so se la Marvel sarebbe interessata in questo momento. Non so quali siano i loro pensieri al riguardo, devo ammettere che non ho mai esplorato questa possibilità. Ma sarebbe bellissimoAnche se non fosse un film di Spider-Man, mi piacerebbe lavorare di nuovo con Tobey, in un ruolo diverso“. È la prima volta in tanti anni che Raimi si esprime su un revival della trilogia: il grande scoglio da smuovere era proprio lui, mentre Marvel e Sony potrebbero facilmente raccogliere l’opportunità, visto il potenziale di pubblico dietro a un revival di questo tipo.

Ha ragione Raimi quando dice che ormai, con gli scenari offerti dall’MCU, tutto è possibile. Il suo Arrampicamuri è tornato canonico, insieme a quello di Garfield, proprio grazie al terzo capitolo della Home Saga, che ha frantumato qualunque record al botteghino di era pandemica e ha riacceso l’interesse su tutte le saghe dell’eroe dal 2000 a oggi. Se anche il secondo capitolo sul Doctor Strange mettesse a segno, come ci si aspetta, un successo di pubblico quantomeno paragonabile, la luce verde di Marvel Studios e Sony Pictures per Spider-Man 4 potrebbe essere dietro l’angolo.

Questo e altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter