Shrek 5: è tutto pronto, in cantiere il film con Cameron Diaz e Eddie Murphy

Shrek 5 è finalmente in fase di sviluppo, una notizia attesa dai fan della serie. Il film originale, uscito nel 2001, ha rivoluzionato il genere dell'animazione sfidando gli stereotipi dei classici Disney. Dopo il successo di Il gatto con gli stivali: l'ultimo desiderio, sembra che il franchise di Shrek sia pronto a rinascere sul grande schermo.
Shrek 5: in cantiere il film con Cameron Diaz e Eddie Murphy

La buona notizia che tutti i fan di Shrek stavano aspettando è finalmente arrivata: Shrek 5 è ufficialmente in fase di sviluppo! Questo classico del cinema d’animazione, uscito nel lontano 2001, ha rivoluzionato il genere in un’epoca in cui i film Disney erano ancora i più popolari. La Dreamworks ha introdotto una pellicola irriverente e nuova, che ha messo in discussione gli stereotipi della Disney e ha innovato per sempre il modo di fare i film d’animazione. Dopo il recente successo del film Il gatto con gli stivali: l’ultimo desiderio, sembra che Shrek sia pronto a tornare sul grande schermo.

In Shrek 5 vedremo di nuovo Michael Myers, la voce americana di Shrek, e non mancheranno il ritorno di Cameron Diaz ed Eddie Murphy. Recentemente, Chris Meledandri, fondatore e CEO della Illumination, ha rivelato in un’intervista a Variety che la casa di produzione è al momento in trattative con Michael Myers, Cameron Diaz ed Eddie Murphy per riavere i tre attori nei ruoli di Shrek, Fiona e Ciuchino nel quinto capitolo della serie. Meledandri ha espresso la sua ammirazione per il lavoro svolto dai tre attori nel corso degli anni e ha dichiarato di voler ricreare l’atmosfera unica che li ha resi celebri nel franchise originale.

Nello specifico, Chris Meledandri ha detto: “Anticipiamo il ritorno del cast. I colloqui stanno iniziando ora e ogni indicazione che abbiamo ottenuto è che c’è un enorme entusiasmo da parte degli attori per tornare“.

Perché è il momento giusto per Shrek 5?

Primo capitolo della saga, in attesa di Sherk 5
Primo capitolo della saga, in attesa di Sherk 5

La serie di film di Shrek, dopo i primi due successi straordinari, ha subito una decrescita sia a livello di incassi che di qualità. Infatti, Shrek 3 e Shrek Forever After hanno ottenuto recensioni negative, portando la produzione a sospendere il progetto di un nuovo capitolo. Tuttavia, il recente successo economico e di critica de Il gatto con gli stivali: l’ultimo desiderio ha convinto la produzione a riprendere in mano la saga dell’orco, che tutti attendono con impazienza. Se Shrek 5 sarà in grado di mantenere lo stesso livello dei precedenti, con una trama coinvolgente e appassionante, il successo sarà garantito.

Il gatto con gli stivali, la rivoluzione del franchise

Il gatto con gli stivali: l'ultimo desiderio, immagine del film
Il gatto con gli stivali: l’ultimo desiderio, immagine del film

Il franchise di Shrek ha subito un significativo cambiamento con l’uscita de Il gatto con gli stivali: l’ultimo desiderio. Oltre a presentare una storia commovente che affronta temi universali, con eccezionali interpretazioni vocali di Antonio Banderas, che potrebbe essere anche nel nuovo Sherk, e Salma Hayek, questo film ha introdotto un nuovo stile di animazione rispetto ai precedenti capitoli della serie. Il nuovo stile è stato influenzato dall’animazione e dallo stile artistico unici di Spider-Man: Into the Spider-Verse. Questa nuova avventura de Il gatto con gli stivali ha dimostrato che il franchise di Shrek può essere rinnovato con successo e ha ancora molto da offrire.

E voi siete curiosi di vedere Shrek 5? Fatecelo sapere nei commenti!

Facebook
Twitter