Robert Pattinson firma un accordo di prelazione con Warner Bros.

Tutti stiamo attendendo con molta ansia il nuovo The Batman dove Robert Pattinson vestirà i panni dell’uomo pipistrello. Sembra che le cose stiano andando talmente bene che Warner Bros. ha deciso di firmare un accordo di prelazione con l’attore inglese. E questo prima ancora dell’uscita del film del film di Matt Reeves.

L’accordo tra Robert Pattinson e la casa di produzione si intende esteso ad altre company controllate dall’azienda come: New Line Cinema, Warner Bros Television e HBO Max. La prelazione prevede dunque non solo lo sviluppo di progetti cinematografici, ma anche televisivi e di streaming.

L’attore ha così commentato l’avvenuto accordo fra le parti: “Warner Bros Pictures e HBO sono sempre stati sinonimo di produzione cinematografica straordinariaSono felicissimo di lavorare con loro per scoprire le voci più emozionanti del panorama cinematografico e televisivo, aiutandole a dare vita alla loro visione“.

Di tutta risposta così hanno risposto Courtenay Valenti, presidente di produzione e sviluppo per la Warner Bros Pictures, e Richard Brener, presidente e direttore creativo della New Line Cinema. “Siamo così felici che la Warner Bros e la New Line saranno la sua casa e che, dal canto nostro, potremo beneficiare delle sue passioni creative e commerciali”.

Oltre a Robert Pattinson il cast dello stand-alone di The Batman vedrà anche nelle sue fila: Zoë Kravitz nel ruolo di Selina Kyle, Paul Dano come Edward Nashton, Jeffrey Wright sarà James Gordon del GCPD, John Turturro nel ruolo di Carmine Falcone, Peter Sarsgaard sarà il Procuratore Distrettuale di Gotham, Gil Colson, Jayme Lawson è la candidata sindaco Bella Reál, e infine Andy Serkis nel ruolo di Alfred e Colin Farrell in quello di Oswald Cobblepot. Il nuovo film del “Cavaliere Oscuro” uscirà nei cinema il prossimo 4 marzo 2022.

Pere news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

Facebook
Twitter