Alien: Ridley Scott ritiene che il franchise sia sullo stesso livello di Star Wars e Star Trek

Ridley Scott torna a parlare della saga di Alien, paragonandola ad altri famosi franchise fantascientifici come Star Wars e Star Trek.

Ridley Scott sembra particolarmente ispirato, e negli ultimi tempi sta rilasciando moltissime dichiarazioni in difesa della sua creatura, Alien, e sugli sviluppi tematici dei futuri capitoli. Dopo aver affermato (e poi smentito) di voler intraprendere un percorso sempre più scarno di Xenomorfi, il regista si è ora confidato in un’intervista con il Toronto Sun parlando del sequel di Alien:Covenant, Alien: Awakening.

ridley

Interrogato in merito al ritorno di Daniels e Tennessee , personaggi dell’ultimo capitolo, Scott ha risposto che “devono assolutamente tornare” aggiungendo che “non vi è alcuna ragione per la quale i fan non debbano considerare Alien sullo stesso piano di Star Wars e Star Trek. Quindi, ritengo che il nostro prossimo passo sia decidere se continuare a sostenere la serie puntando sull’evoluzione della bestia o reinventare qualcos’altro. Personalmente penso che sia necessario far evolvere questa celebre bestia, perché è realmente il miglior mostro di sempre.”

Ridley Scott sembra dunque convintissimo nel portare avanti la saga, nonostante i passi falsi al botteghino, come il recente Covenant che si è fermato a quota 240 milioni. Nonostante questo non sia un risultato completamente scoraggiante, non si avvicina neanche ai successi di film come Star Wars:Gli ultimi Jedi (che continua la sua corsa oltre il miliardo di dollari). Il regista britannico ha sempre avuto un’ottima confidenza con gli incassi, chissà se il pubblico gli darà ragione ancora una volta. Di certo i nuovi capitoli di Alien hanno portato degli elementi di novità all’interno della saga e Scott non sembra intenzionato ad abbandonare delle riflessioni potenzialmente interessanti, tra tutte quella sull’intelligenza artificiale, portata avanti dall’androide David, interpretato da Micheal Fassbender(personaggio a cui Scott è particolarmente legato).

Ricordiamo che il film di Ridley Scott “Tutti i soldi del mondo” è da poco uscito nelle sale italiane.

Per altre notizie seguite CiakClub.

 

 

 

Facebook
Twitter