Rambo 2 – La vendetta: dov’è stato girato il sequel con Stallone?

Uscito nel 1985 Rambo 2 - La vendetta è il sequel dell'iconico film uscito tre anni prima. Il titolo ha sempre Sylvester Stallone come protagonista ma questa volta ci troviamo in Vietnam. Il film è uno degli incassi più alti di sempre e il suo impatto culturale è tra i più memorabili della storia.
Sylvester Stallone è il protagonista del film Rambo II - La vendetta

E’ il 1985 l’anno in cui esce Rambo 2 – La vendetta. Il film è il sequel, ovviamente, di Rambo, uscito tre anni prima e già all’epoca considerato un soon to be cult. L’iconico soldato con problemi di gestione della rabbia torna sul grande schermo e infrange i record dell’epoca. L’impatto culturale di questo titolo è, forse, fin maggiore di quanto lo fosse quello del suo predecessore. Un po’ come Buzz in Toy Story, il soldato Rambo ha cambiato la narrazione di cosa fosse cool per i bambini dell’epoca, riuscendo a coinvolgere anche adulti tra i più fanatici e bellicosi.

Il film andrà in onda stasera sul digitale terrestre. Noi ne approfittiamo per ricordarvi la trama, il cast e dov’è stato girato. Il sequel ha confermato definitivamente il fenomeno di Rambo a livello globale, dando inizio alla sua eredità ancora oggi amata da fan e appassionati. In breve Rambo 2 – La vendetta è ambientato tre anni dopo gli avvenimenti del primo film. John Rambo è in prigione condannato ai lavori forzati. Mentre sconta la sua pena, però, il colonnello Trautman, il suo ex comandante, gli fa visita in carcere.

Lo informa di una missione pericolosa e segreta ma che gli permetterebbe di diminuire drasticamente la sua pena fino alla libertà definitiva. L’obbiettivo della missione è quello di recarsi in Vietnam per liberare dei soldati american che sono ancora tenuti in prigionia dall’esercito vietnamita. Rambo, non avendo molte altre alternative, acconsente. Rambo arriva in Thailandia in una base militare statunitense. Da li volerà sul Vietnam e lo raggiungerà lanciandosi dall’aereo. Raggiunto il territorio nemico incontrerà il contatto amico che lo aiuterà nella missione.

Si tratta di Co Bao, una ragazza nativa ma alleata che si innamorerà del bellicoso soldato. Individuati i soldati tenuti in prigionia, il piano si rivela essere corrotto. Rambo sarà quindi tenuto prigioniero a sua volta e torturato, proprio come quando combatteva la guerra un decennio circa prima. Adesso dovrà liberarsi e vendicarsi contro chiunque gli sbarri la strada, senza risparmiare nessuno.

Curiosità e set di Rambo 2 – La vendetta

Il film è ambientato in Vietnam, per la maggior parte del tempo. Nonostante ciò tutte le riprese sono state effettuate in Messico, precisamente nello stato del Guerrero tra Acapulco e Tecoanapa. Era uno dei film preferiti dell’allora presidente degli Stati Uniti Ronald Regan ed ebbe un impatto sulla quotidianità di molti paesi del mondo. Per rimanere sulla nostra penisola, dopo l’uscita del film si verificò un incremento dei corsi di sopravvivenza, degli sport outdoor, dell’arruolamento di civili nei corpi speciali. Per non parlare dei giocattoli a tema guerra come il pugnale tascabile e le varie mitragliette dal tappo arancione.

Rambo 2 – La vendetta, seppur non sia considerato dai più un gran film, come buona parte dei sequel ancora successivi, ha ulteriormente stabilito la figura leggendaria del soldato Rambo nella cultura popolare di massa. Ancora oggi, infatti, il solo nome Rambo consegue un immaginario collettivamente riconosciuto, fatto di violenza e sangue, armi ed esplosioni, bandane legate in testa e muscoli che esplodono dalla canotta. Una vera e propria icona, oggi, 19 Gennaio 2024, disponibile alla visione su Italia Uno alle ore 21:30

Facebook
Twitter