Prisma: dov’è stata girata la serie? Tutte le location

La storia di Marco, Andrea, Daniele, Carola, Nina e gli altri parla romano, più precisamente quel romano dell’agro pontino che si parla nelle città di Latina e Sabaudia. Guardando la serie, su Prime Video con la seconda stagione, ci sembra di percorrere le strade del territorio laziale. Ecco tutte le location di Prisma!
I protagonisti in una scena della serie tv Prisma

A due anni dalla prima stagione, Ludovico Bressegato – creatore anche di Skam – ha rinnovato Prisma per una seconda stagione. Gli 8 nuovi episodi sono disponibili su Prime Video e seguono le vicende dei gemelli Andrea e Marco – interpretati entrambi dal giovane Mattia Carrano -, e tutto il loro gruppo di adolescenti di Latina. Ma ecco svelate tutte le location nella città laziale!

Dov’è ambientata Prisma?

La prima scena di Prisma è ambientata da subito nel punto centrale di Latina – sfondo per le vicende dei giovani protagonisti. Si tratta di Piazza della Libertà, con la fontana raffigurante il grano nel mezzo.

Se la prima stagione di Prisma era girata per lo più a Latina, fatta eccezione per l’episodio 6 interamente ambientato a Roma, nella seconda stagione ci spostiamo anche a Sabaudia.

Per quanto riguarda Latina, allora, le località più ricorrenti che fanno da sfondo alle vicende dai protagonisti sono monumenti o luoghi storici. Ad esempio: piazzale dei Bonificatori, palazzo delle Poste, la Cattedrale di San Marco e la rispettiva piazza. Ma anche torre Pontina, la torre dell’acquedotto, la centrale nucleare di Borgo Sabotino.

L’episodio 6, ambientato a Roma, ci mostra alcuni spazi della capitale come: il parco degli Acquedotti, la Casa Museo Andersen, il ponte di Castel Sant’Angelo, San Lorenzo, la Chiesa di Santa Maria, la storica discoteca Qube.

Per quanto riguarda Prisma 2 (ecco tutto quello che dovreste sapere) gli spazi maggiormente ricorrenti di Sabaudia sono alcuni dei seguenti. La Chiesa della Santissima Annunziata, il Palazzo Comunale, la villa di Domiziano, oltre che gli ambienti rurali e sabbiosi – propri anche di Latina – che empatizzano con i sentimenti dell’intera serie.

Insomma, ora che conoscete tutte le location potete realizzare il vostro tour personale dei luoghi di Prisma. Se nel frattempo vi siete chiesti: “ma ci sarà una terza stagione?” Ecco la risposta!

Facebook
Twitter