Nightmare, in arrivo il caffè di Freddy Krueger: “Notti insonni”

Lo stesso attore che ha interpretato il terrificante Freddy Krueger, vi fornirà il rimedio per sconfiggerlo, non addormentandovi più: sta realizzando un caffé speciale a prova di Nightmare.

L’attore del celeberrimo Freddy Krueger, Robert Englund, sta collaborando con Dead Sled Coffee per rilasciare la sua miscela speciale di caffé, non tralasciando un collegamento tra la bevanda e Nightmare.

Dopo aver lavorato per diversi mesi alla collaborazione segreta con l’attore per lanciare la sua esclusiva miscela, Dead Sled Coffee ha scritto sul proprio sito:

“Negli ultimi due mesi o giù di lì, abbiamo inviato a Robert diversi caffé, sia della nostra linea esistente, sia delle nuove tostature che stavamo inventando. Tutto ciò è stato assolutamente delizioso e pensiamo tutti che adorerete il prodotto finito. Lavorare con Robert è stata un’esperienza incredibile. È una persona così simpatica e gentile e le sue idee, insieme al suo entusiasmo, mostrano quanto sia elettrizzato di questo caffé. È stato anche surreale per me personalmente questa esperienza. Essendo un fan da sempre del franchise di Nightmare, ho dovuto contenermi in un paio di occasioni.”

Il progetto è l’ultimo dei caffé nati in collaborazione artistica con Dead Sled. In precedenza hanno collaborato con Vincent Price e Bela Lugosi per realizzare le loro miscele.
Mentre Dead Sled ha fatto l’annuncio ufficiale giovedì, Englund ha stuzzicato la curiosità dei fan sul suo account Twitter questa settimana, scrivendo “è abbastanza forte da tenerti sveglio”, con un chiaro gioco di parole in riferimento al suo personaggio.

Sembra molto appropriato che Englund stia ottenendo la sua tipica miscela di caffé. Non addormentarsi era l’unico modo per sopravvivere alle uccisioni di Freddy e ora sta aiutando le persone a rimanere sveglie. I fan di Freddy saranno entusiasti di bere il suo caffè, anche se non è stato rilasciato nessun dettaglio sul sapore della miscela o sulla data di lancio, ma la compagnia ha accennato che si tratterà di un articolo in edizione limitata, disponibili solo con un preordine.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e seguiteci su Ciakclub.it

Facebook
Twitter