Napoleone ha sparato davvero alle piramidi come nel film?

Napoleone Bonaparte non è un personaggio storico che ha bisogno di presentazioni. Politico, generale e poi persino imperatore, è stato un personaggio tanto affascinante quanto controverso, a cui Ridley Scott ha dedicato un film. Molti si domandano se i riferimenti storici siano veri.
Joaquin Phoenix interpreta Napoleone in una scena del film Napoleon

Chi conosce Napoleone? Immaginiamo, e speriamo, che nessuno lo conosca di persona, ma tutti di fama. Sì, perché di fame, dopotutto, ne ha e ne ha avuta parecchia. Politico, generale ed imperatore, quello di Bonaparte è un nome che rieccheggia nella storia, tanto che, molti lo hanno considerato, comunque sia, un personaggio affascinante. E quindi, perché non dedicargli un film? In effetti mancava. Ma ora, ce lo abbiamo.

Bisogna ringraziare un maestro come Ridley Scott, se oggi, in sala, possiamo goderci, per un’onesta durata, il film intitolato Napoleon. Inoltre, il celebre regista ha fortemente voluto Joaquin Phoenix nei panni del tiranno francese e l’attore, che un tiranno storico lo aveva già interpretato, ha accettato volentieri, concedendosi ad un’interpretazione superlativa.

Fatti i complimenti, adesso passiamo alle note dolenti. No, in realtà non si tratta di una vera e propria nota dolente, piuttosto alcuni appunti con cui gli storici hanno voluto punzecchiare il cineasta. Non che questo lo abbia impensierito più di tanto, figuriamoci, ma è giusto domandarsi cosa ci sia di storicamente vero o meno. Secondo molti ci sarebbero diverse inesattezze, ma quella che sembra incuriosire maggiormente i fan è relativa alle piramidi d’Egitto. Ha sparato davvero contro di esse?

Infatti, c’è proprio una scena del film in cui si vede in modo limpido il protagonista storico sparare un colpo di cannone contro le piramidi. Forse molti di voi non lo sanno, ma come alcuni hanno fatto notare, Napoleone nutriva un amore ed una passione sconfinata nei confronti dell’arte antica, quindi no… non ha e non avrebbe mai fatto quanto viene mostrato cinematograficamente. E questo, comunque, non è l’unico episodio incriminato.

Insomma, il personaggio di Napoleone è tornato in vita sul grande schermo. Infatti, proprio da oggi 23 novembre, Napoleon è nelle nostre sale. Voi cosa ne pensate del fatto che non ci sia stata accuratezza su alcuni eventi storici?

Facebook
Twitter