MUBI: tutte le novità film ad aprile 2024



Anche se un po' in ritardo, siamo pronti a mostrarvi tutti i titoli di aprile che andranno ad arricchire il palinsesto di MUBI. Fra desiderio, eros, azione e terrore la piattaforma saprà come tenervi compagnia. Noi, come al solito, siamo qui per riassumere tutti i titoli in arrivo.
Il logo del servizio di streaming MUBI

Come ogni mese non possono mancare le uscite che andranno ad ampliare i cataloghi dei nostri servizi di streaming preferiti. Oggi è il turno di MUBI, che andrà ad aggiungere un sacco di nuovi titoli che renderanno aprile un mese ricco di scoperte e riscoperte. Come al solito ci dedicheremo prima ad una panoramica dei titoli che secondo noi di Ciak Club sono imperdibili, per poi dare spazio alla lista completa dei film in arrivo.

Cosa vedere su MUBI ad aprile 2024

Diamo quindi inizio a questa carrellata di film che vi consigliamo caldamente di recuperare. Come al solito MUBI propone una grande quantità di titoli d’autore, in modo da arricchire la cultura cinematografica di ogni abbonato e permettergli di scoprire frontiere del cinema estrane ai molti.

Eros

Data d’uscita: 4 aprile

Film collettivo del 2004 diretto da Wong Kar-Wai, Michelangelo Antonioni e Steven Soderbergh, Eros è un dramma che mescola eros e desiderio in tre storie dirette ognuna da un regista diverso. La Mano, episodio diretto da Wong Kar-Wai, di cui qui trovate tutti i film dal “peggiore” al migliore, racconta di Hua, una ragazza squillo e del timido Zhang, assistente di un sarto. L’incontro tra i due risveglia dei sentimenti sopiti. Equilibrium di Soderbergh ci porta nella mente di un dirigente pubblicitario alle prese con le pressioni del lavoro. Antonioni dirige Il filo pericoloso delle cose, nel quale una coppia annoiata incontra una bellissima donna di nome Linda.

1997: Fuga da New York

Data d’uscita: 12 aprile

Cult di fantascienza degli anni ‘80 diretto da John Carpenter, 1997: Fuga da New York introduce l’antieroe Jena Plissken, soprannominato Snake. Il personaggio è divenuto in breve tempo una vera e propria icona, influenzando numerose opere, non solo cinematografiche, uscite negli anni successivi. Interpretato da Kurt Russell, Snake è un pericoloso criminale che pur di ottenere la grazia decide di collaborare al salvataggio del presidente, tenuto ostaggio nella città-prigione di Manhattan. Nel ‘96 Carpenter girò il sequel Fuga da Los Angeles.

How to have sex

Data d’uscita: 5 aprile

Esordio alla regia per Molly Manning Walker presentato alla 76a edizione del Festival di Cannes dove ha vinto il primo premio nella sezione Un Certain Regard. La pellicola racconta di un gruppo di amiche sedicenni che partono per Creta dopo la fine degli esami. Tara, l’unica del gruppo a non aver perso ancora la verginità, sente la pressione di non aver ancora sperimentato ciò che le raccontano le amiche. L’incontro con un gruppo di loro coetanei potrebbe trasformare l’esito della vacanza.

Lo spacciatore

Data d’uscita: 12 aprile

Noir del 1992 diretto dal regista, sceneggiatore e critico Paul Schrader. Nella sua carriera ha firmato opere del calibro di Toro Scatenato, Taxi Driver, Yakuza e American Gigolò. Lo spacciatore racconta John LeTour, ex tossicodipendente, che si occupa delle consegne di droga per clienti di lusso. L’omicidio della sua vecchia fiamma lo convince a voler abbandonare per sempre quella vita, non prima di essersi vendicato.

La cosa

Data d’uscita: 25 aprile

Una scena del documentario La Cosa di Nanni Moretti

Non parliamo ancora di John Carpenter bensì di Nanni Moretti. La cosa è un documentario diretto, montato e prodotto dal regista nostrano incentrato su una serie di interventi politici. Nello specifico si tratta di una serie di interventi di militanti comunisti durante i dibattiti all’interno di alcune sezioni del Partito Comunista Italiano svoltisi nei giorni successivi alla proposta di Achille Occhetto di trasformare il partito in un nuovo soggetto politico, la cosiddetta “svolta della Bolognina”. Il documentario è privo di qualsivoglia tipo di commento.

Il signore del male

Data d’uscita: 29 aprile

Questa volta invece si tratta sempre di Carpenter. Pellicola del 1987 e seconda della Trilogia dell’Apocalisse che include anche La Cosa e Il seme della follia. Un prete, mentre sta frugando all’interno di uno scantinato, scopre una strana fiala piena di melma. Curioso di scoprire l’origine di tale sostanza, porta la fiala ad alcuni scienziati. Si tratta dell’essenza di Satana, che inizia a trasformare gli illustri accademici in killer assetati di sangue.

MUBI: tutte le uscite ad aprile 2024

  • 1 aprile: Le Vacanze del Signor. Hulot
  • 1 aprile: Mio Zio
  • 1 aprile: Vogliamo Vivere
  • 1 aprile: Playtime – Tempo di Divertimento
  • 1 aprile: Per favore, non toccate le vecchiette
  • 4 aprile: Eros
  • 5 aprile: How to have sex
  • 10 aprile: the German Sisters
  • 12 aprile: Attrazione Perversa
  • 12 aprile: 1997: Fuga da New York
  • 12 aprile: Lo Spacciatore
  • 15 aprile: The Long Farewell
  • 15 aprile: Incontri fugaci
  • 20 aprile: The Red Sea Makes Me Wanna Cry
  • 25 aprile: Kedi
  • 25 aprile: La Cosa
  • 29 aprile: Il signore del male

Eccoci alla fine della corsa. Insomma, vi aspettano un sacco di titoli su MUBI ad aprile. Fateci sapere nei commenti quali fra questi film hanno stuzzicato il vostro interesse. Oppure fateci sapere cosa ne pensate nel caso li abbiate già recuperati.

Facebook
Twitter