Mr. & Mrs. Smith, recensione: quando azione e comicità si sposano

Mr. & Mrs. Smith è una serie di Amazon Prime Video che segue le avventure di John e Jane, due spie sposate per copertura. La serie è una commedia d’azione ispirata al film omonimo con Brad Pitt e Angelina Jolie. Mr. & Mrs. Smith sbarca su Prime Video dal 02 febbraio, ecco la nostra recensione dei primi episodi!
Donald Glover e Maya Erskine nella serie tv Mr. & Mrs. Smith

Un matrimonio finto, due spie completamente diverse, un prodotto esplosivamente intrattenente. Questo è Mr. & Mrs. Smith, la nuova serie di Amazon Prime Video, che ci ha offerto un equilibrato mix di azione e commedia. La trama ruota attorno alle vicende di John (Donald Glover) e Jane (Maya Erskine), due agenti segreti che lavorano per un’organizzazione clandestina che li ha uniti in un matrimonio di convenienza per celare le loro identità.

La serie, frutto della creatività di Francesca Sloane e Donald Glover, trae ispirazione dall’omonimo film del 2005, diretto da Doug Liman e interpretato da Brad Pitt e Angelina Jolie (di cui trovate la nostra top 10 migliori interpretazioni). Il prodotto Prime Video amalgama elementi di azione, umorismo, romanticismo e thriller. Mr. & Mrs. Smith farà il suo debutto globale in streaming su Prime Video a partire dal 02/02/2024, con tutti gli 8 episodi della prima stagione, della durata di circa 40 minuti ciascuno.

Abbiamo avuto l’opportunità di visionare in anteprima i primi tre episodi e siamo pronti a condividere le nostre impressioni.

La trama di Mr. & Mrs. Smith

Attenzione, rischio spoiler sui primi due episodi della serie!

Nell’episodio inaugurale della serie, si gettano immediatamente le fondamenta di quello che si preannuncia come un solido elemento del catalogo di Amazon Prime Video. Facciamo la conoscenza dei protagonisti, John e Jane, due agenti segreti assunti da un’organizzazione avvolta nel mistero. Attraverso un processo di selezione rigoroso e meticoloso, i due si ritrovano a condividere la stessa abitazione. Oltre a un arsenale bellico degno di una forza armata, alle spie vengono consegnati due anelli nuziali, in modo che il loro matrimonio di facciata possa fungere da copertura e dissipare qualsiasi sospetto dei vicini. 

La coppia si trova così immediatamente catapultata nella loro prima missione. Se inizialmente questo incarico sembra semplice e privo di rischi, progredendo scopriamo quanto in realtà sia pericoloso e delicato. La seconda missione è più in linea con lo stile settato dai film di James Bond. I due devono partecipare a un gala in un hotel di lusso, dove devono drogare e interrogare un magnate (John Turturro, nella serie troverete anche Paul Dano) durante un’asta di opere d’arte. Per l’occasione, John e Jane si presentano con abiti eleganti. 

Tuttavia, la missione subisce un contrattempo che rischia non solo di far fallire l’incarico, ma anche di svelare la loro copertura. John e Jane sono quindi costretti a improvvisare e cercare di risolvere la situazione nel modo più discreto possibile. La missione si conclude con un colpo di scena che rafforzerà la fiducia reciproca tra i due partner, ma che non viene accolta molto bene dai loro superiori.

La nostra opinione dopo le prime puntate

Donald Glover e Maya Erskine nella serie tv Mr. & Mrs. Smith

Si dice spesso che creare una commedia funzionale è un compito ben più arduo rispetto alla realizzazione di un film drammatico. La comicità è un sentimento estremamente personale, per cui risulta impegnativo concepire un prodotto che riesca a suscitare risate in persone con background completamente diversi. Questa sfida si amplifica se il materiale in questione tratta un genere come quello spionistico, che storicamente ha relegato la comicità a un semplice condimento su un mare di azione e intrighi. È per questo motivo che Mr. & Mrs. Smith ci è apparso fin da subito come una serie di qualità. 

Se sviluppata adeguatamente potrebbe facilmente trovare spazio infatti all’interno dell’ampio catalogo di Prime Video. La serie riesce immediatamente a risultare intrigante, pur mantenendo quel filo conduttore d’azione che alimenta la narrazione. I personaggi sono ben delineati. Apprendiamo le loro personalità in breve tempo, non attraverso lunghe descrizioni di sceneggiatura, ma semplicemente tramite una messa in scena precisa. L’elemento comico è ben bilanciato, e stempera quei momenti di tensione che altrimenti sarebbero stati eccessivamente pesanti. Sì, perché nonostante il velo di commedia, ci sono anche quegli attimi più intensi. 

In questo modo ricordano a te, spettatore, e a loro, protagonisti, che il compito che stanno portando avanti è ben più pericoloso e drammatico di quanto possa sembrare. Si percepisce inoltre una grande sintonia tra i due attori protagonisti. Questo è molto importante, perché il loro rapporto emerge fin da subito come un elemento motore di trama piuttosto significativo. Per quanto riguarda la regia, ci troviamo di fronte a un lavoro ben fatto. Si percepisce l’attenzione e la cura dietro il progetto, e le scene d’azione, in particolare nel secondo episodio, sono ben coreografate e chiare. 

Cosa resta dopo questo inizio?

John Turturro nella serie Mr. & Mrs. Smith

Da questi episodi iniziali, non emergono criticità di rilievo. Già dal secondo episodio, comprendiamo che la direzione che la serie prenderà in futuro è già tracciata. Molto probabilmente, le singole missioni che troveremo negli episodi saranno solo il contorno di quella che probabilmente sarà la questione principale. Infatti, verso la fine della seconda puntata, ci viene rivelato che le due spie hanno un numero limitato di fallimenti che possono accumulare. Le conseguenze che potrebbero derivare da ciò non sono ancora chiare, ma non fanno presagire nulla di buono. 

Sottolineiamo come la prima puntata, forse favorita anche da una durata maggiore, sia sicuramente più intrigante della seconda. Questa fin da subito presenta una missione con una serie di difficoltà ben evidenti, che quindi attenuano quell’effetto sorpresa quando le cose non vanno come sperate. Ma nel complesso, la serie risulta ben equilibrata. Sicuramente, lo sviluppo della trama sarà un elemento fondamentale per il futuro del prodotto, ma Mr. & Mrs. Smith ha sicuramente iniziato col botto!

Facebook
Twitter