Il monolite è ricomparso, questa volta proprio in Italia

A quanto pare ci risiamo: il monolite è ricomparso, questa volta in Italia.

Avevamo parlato già in precedenza delle misteriose apparizioni del monolite negli Stati Uniti (potete trovare l’articolo qui) ora però ha cambiato continente e, nella notte di Capodanno è apparso tra le vigne di Sala Monferrato, un comune Piemontese in provincia di Alessandria.

Ad accorgersi per primi sono stati Marco Botto, imprenditore vinicolo, e Angela Severino, sua moglie, che hanno dichiarato:

Lo abbiamo visto nella notte di Capodanno, quando il nostro cane è scappato per la paura dei fuochi d’artificio e lo abbiamo trovato in mezzo ai vigneti, dove poi abbiamo notato il monolite

Marco Botto ha poi continuato, spiegando come il punto del ritrovamento sia raggiungibile senza troppe difficoltà dalla strada e che:

Non ce ne siamo accorti prima ma posso dire che il pomeriggio non c’era. Devono averlo portato con un furgone

Il monolite è stato prontamente segnalato al sindaco della cittadina e verrà sicuramente fatta chiarezza.

Noi di Ciakclub, tempo fa, avevamo scritto un articolo su come spesso il cinema anticipi la realtà, proponendo oggetti poi comparsi realmente, come ad esempio il monolite stesso in 2001: Odissea nello Spazio (potete trovarlo qui).

Ricordiamo però che il mistero dei monoliti era stato risolto: un collettivo chiamato The Most Famous Artist aveva piazzato queste creazioni di nascosto in luoghi particolari allo scopo di venderli: 45000 dollari ciascuna.

Ora resta da capire se quella appena avvistata nel Monferrato sia di loro paternità o invece un semplice omaggio alla loro idea e al film visionario di Stanley Kubrick 2001: Odissea nello Spazio.

E voi, che idea vi siete fatti riguardo a questo curioso evento in provincia di Alessandria? Resterà lì o scomparirà nel nulla?

Fatecelo sapere nei commenti e, per questa ed altre interessanti news, venite a trovarci sul nostro sito: Ciakclub.

Facebook
Twitter