Michelle Yeoh: i film che l’hanno resa famosa

Michelle Yeoh si aggiudica l’Oscar come migliore attrice protagonista, ma chi era prima di Everything Everywhere All At Once? Scoprite i migliori film da recuperare se avete amato Michelle Yeoh in EEAAO e siete alla ricerca di altre sue brillanti interpretazioni.
Michelle Yeoh: i film che l'hanno resa famosa

Michelle Yeoh trionfa conquistando l’Oscar come migliore attrice protagonista, il secondo, dopo vent’anni, assegnato ad una donna non bianca e il primo assegnato ad una donna asiatica. Michelle Yeoh è ormai nell’industria cinematografica da quasi quarant’anni, e nel panorama occidentale da più di venti. Se anche voi siete rimasti stregati dalla sua performance in Everything Everywhere All At Once, ecco la lista dei film che l’hanno portata al successo da recuperare assolutamente!

Michelle Yeoh e la scalata verso l’Oscar 

Michelle Yeoh in Everything Everywhere All At Once
Michelle Yeoh in Everything Everywhere All At Once

Michelle Yeoh ha iniziato la sua carriera da attrice intorno agli anni ’80, recitando in diversi di film di arti marziali. Pur non avendo mai ricevuto un addestramento formale in alcun tipo di lotta, Yeoh si affida ai suoi studi di danza per riprodurre le complesse coreografie dei combattimenti. Questo le permette di ottenere ruoli sempre maggiori, fino guadagnarsi un posto in produzioni occidentali intorno alla fine degli anni ‘90. Ora, a vent’anni di distanza, Yeoh stringe tra le mani una statuetta dorata e occupa correntemente ruoli nei franchise di Star Trek, Marvel, The Witcher e Avatar. Tracciamo un percorso dello straordinario successo di Michelle Yeoh attraverso i suoi film.

Yes, Madam (1985)

Michelle Yeoh e Cynthia Rothrock in Yes, Madam
Michelle Yeoh e Cynthia Rothrock in Yes, Madam

Michelle Yeoh e Cynthia Rothrock sono le protagoniste di questo action movie dalle tinte poliziesche. Nei panni di due ispettori di polizia, Yeoh e Rothrock vanno alla ricerca di due ladruncoli autori del furto di un microfilm di non cui non sospettano minimamente il vero valore. Va notato che Yes, Madam è stato il primo film del franchise di Hong Kong In the Line of Duty, caratterizzato dalla presenza di due forti poliziotte come protagoniste. Questo ha portato alla nascita di un sottogenere dei film d’azione noto ad Hong Kong come “ragazze con pistole”.

Supercop (1992)

Un poster promozionale per Supercop
Un poster promozionale per Supercop

In questa commedia d’azione, Michelle Yeoh affianca Jackie Chan, che interpreta l’eponimo “superpoliziotto” esperto di arti marziali. Michelle Yeoh è protagonista di incredibili scene action, come l’atterraggio in motocicletta su un treno in movimento. Ad oggi, resta una delle pochissime attrici a cui Jackie Chan permette di eseguire i propri stunt.

Il domani non muore mai (1997)

Michelle Yeoh e Pierce Brosnan in Il domani non muore mai
Michelle Yeoh e Pierce Brosnan in Il domani non muore mai

Il domani non muore mai è per Michelle Yeoh la prima occasione di confrontarsi con una produzione occidentale. Per il Bond di Pierce Brosnan, Yeoh interpreta la super spia cinese Wai Lin. In questo film, la Yeoh dimostra non soltanto la sua abilità nelle arti marziali, ma anche la sua capacità di sostenere un ruolo con maggiori sfumature emotive rispetto ai suoi ingaggi precedenti.

The Soong Sisters (1997)

Un frame di The Soong Sisters
Un frame di The Soong Sisters

Nello stesso anno de Il domani non muore mai, Michelle Yeoh ottiene un ruolo in The Soong Sisters, dramma storico di Hong Kong sulle vite delle sorelle Soong, che sposarono tutte e tre alcune delle maggiori figure politiche che contribuirono fondazione della Repubblica cinese. È opportuno menzionare, che grazie a questo film, la Yeoh ottenne la sua prima candidatura agli Oscar, come attrice non protagonista.

La tigre e il dragone (2000)

Michelle Yeoh ne La tigre e il dragone
Michelle Yeoh ne La tigre e il dragone

Michelle Yeoh ha ruolo di co-protagonista in questo celeberrimo film di Ang Lee. La pellicola segue la storia di due guerrieri alla ricerca di una spada leggendaria. Il film contiene una delle più note scene di combattimento della storia del cinema, di cui è protagonista proprio la Yeoh. È il secondo ruolo dell’attrice che le garantisce fama e notorietà nell’emisfero occidentale; tuttavia, dovrà aspettare ancora qualche anno prima di raggiungere uno stabile successo in occidente.

Memorie di una geisha (2005)

Una scena di Memorie di una Geisha
Una scena di Memorie di una Geisha

Tratto dall’omonimo romanzo di Arthur Golden, Memorie di una Geisha relega Michelle Yeoh a un ruolo secondario, ma non si può non citare la partecipazione dell’attrice in un film così premiato. All’epoca, Memorie di una Geisha conquistò ben tre Oscar. Certo, se ora pensiamo che Everything Everywhere All At Once ne ha vinti sette…in ogni caso, si tratta di un classico che non potete perdervi.

The Lady (2011)

Michelle Yeoh in The Lady
Michelle Yeoh in The Lady

Il film si basa sulla storia vera di Aung San Suu Kyi, politica birmana e vincitrice del premio Nobel della pace nel 1991. La Yeoh domina la scena, accompagnata dal britannico David Thewlis nel ruolo di suo marito. Luc Besson dirige una storia sul coraggio di opporsi alla violenza, ma anche, nei momenti più intimi della pellicola, una toccante storia d’amore.

Crazy Rich Asians (2018)

Crazy Rich Asians
Crazy Rich Asians

In questa commedia americana di grande successo, Michelle Yeoh veste i panni di una ricchissima donna di Hong Kong, suocera perfida a cui la protagonista, interpretata da Constance Wu, deve tener testa. La commedia è stata un successo tanto di pubblico quanto di critica. La performance di Yeoh è stata talmente apprezzata che alcuni critici hanno sostenuto meritasse una candidatura agli Oscar come attrice non protagonista.

Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli (2021)

Immagine ufficiale per Snga-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli
Immagine ufficiale per Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli

È ormai quasi impossibile trovare un grande nome di Hollywood che non abbia preso parte ad un film Marvel, e Michelle Yeoh non fa eccezione. La ritroviamo qui nel ruolo di Jiang Nan, zia dell’eroe protagonista. La sua parte non è di particolare peso nel film, ma se, abbiamo imparato qualcosa osservando la Marvel negli ultimi anni, è che fra qualche tempo potremmo ritrovarci una serie spin-off incentrata su di lei. Voi tenetela d’occhio, che non si sa mai.

Quali sono i vostri film preferiti con Michelle Yeoh (a parte Everything Everywhere All At Once, ovviamente)? La conoscevate prima dell’Oscar? Quali film vi abbiamo fatto venire voglia di recuperare? Scrivetecelo nei commenti.

Facebook
Twitter