Meryl Streep ringrazia Barbie: “Avete salvato il cinema”

Barbie è stato l’evento cinematografico dell’estate 2023 e anche il film con il maggior incasso di quest’anno appena concluso. Meryl Streep ha elogiato il film durante i Golden Globes per aver rilanciato il cinema. Continua a leggere l’articolo per sapere cosa ha detto.
Meryl Streep elogia Barbie con Margot Robbie

Il cinema non è morto come molti possono credere e a dimostrarlo ci pensa Barbie di Greta Gerwig, uscito l’estate scorsa nelle sale, che ha incassato oltre 1,4 miliardi di dollari diventando il film più redditizio del 2023. Durante la cerimonia dei Golden Globes è stata la stessa Meryl Streep a elogiare Barbie, per aver saputo rilanciare il cinema e per aver mostrato al mondo che il pubblico ha ancora voglia di eventi cinematografici di questo livello.

Meryl Streep è salita sul palco dopo che Billie Eilish e Finneas hanno accettato il premio per la miglior canzone originale in un film e rivolgendosi ai due vincitori ha detto: “Voglio solo dire a Billie e Finneas che avete consegnato la bomba d’amore di ‘Barbie’. Hai salvato i film l’estate scorsa e tutti i nostri posti di lavoro. Avete portato gioia a innumerevoli generazioni e generi di persone, e dovreste cavalcare quell’onda, ragazzi, finché non sarete vecchi e meritate di essere stanchi come me“. Se vuoi scoprire tutti i vincitori ai Golden Globes puoi andare al nostro articolo dedicato.

Meryl Streep ha sottolineato come il cinema abbia bisogno di più film come Barbie, in grado di suscitare interesse e curiosità intorno al film e di trasformarlo in un fenomeno, o meglio in un’esperienza da vivere al cinema, come succedeva prima della pandemia Covid, che ha solo anticipato quello che sarebbe presto successo, cioè l’allontanamento del pubblico dalle sale. Ma non è ancora detta l’ultima parola, perché film di questo genere che sanno attirare il pubblico al cinema ci sono ancora, come dimostra Barbie a livello internazionale e il film di Paola Cortellesi C’è ancora domani a livello italiano.

C’è ancora domani, infatti, grazie al mezzo di promozione più efficace, cioè il passaparola, si è imposto come il film più redditizio del 2023 in Italia, superando anche Barbie, come abbiamo scritto nell’articolo dedicato. Meryl Streep ha colto nel segno: servono più film come Barbie, che sappiano conquistare il pubblico con la magia del grande cinema prima di fargli varcare la soglia della sala cinematografica.

Facebook
Twitter