Mercoledì battuta da un’altra serie Netflix (e di tanto)

L’anno scorso la serie Mercoledì diretta da Tim Burton e con protagonista Jenna Ortega ha letteralmente invaso i nostri schermi. Tra Netflix e social vari, la serie è stata sulla bocca di tutti per diverso tempo. Ora però sembra arrivato un avversario capace di tenergli testa.
Jenna Ortega è Mercoledì Addams in una scena della serie Netflix

Nel corso degli anni Netflix è riuscita a produrre titoli seriali di successo, divenuti veri e propri fenomeni. Mercoledì di Tim Burton rientra sicuramente fra queste, avendo portato alla nascita di un trend che ha caratterizzato il 2022 e l’inizio del 2023. Per diverso tempo la serie ha occupato il posto nella top Netflix. Il 2023 ha portato però alla nascita di una nuova stella.

Il colosso dello streaming ha infatti pubblicato la lista delle serie più viste da gennaio a giugno 2023. Nonostante in molti si aspettassero di trovare Mercoledì, presto in arrivo con una seconda stagione più orrorifica, in cima alla lista, la posizione è stata occupata da un’altra serie targata Netflix. Si tratta di Night Agent, serie thriller che ha riscosso molto successo in quel periodo dell’anno. Infatti in appena un mese dalla sua uscita è divenuta la sesta serie più vista dello streamer.

Secondo quanto riportato, la serie avrebbe registrato 812,100,000 ore di visione in tutto il mondo, andando a superare di molto le 507,700,000 relative al titolo di Burton. Night Agent è stata confermata per una seconda stagione che dovrebbe arrivare nel catalogo insieme a quella di Mercoledì. Potrebbe rivelarsi una sfida interessante quella tra le due serie, considerando che entrambe, anche se in modi diversi, hanno riscontrato un grosso successo tra i numerosi abbonati.

Rimaniamo perciò in attesa di vedere cosa i due progetti avranno in serbo per noi, nel frattempo vi ricordiamo che anche questo mese di dicembre è ricco di titoli in uscita sulla piattaforma. E voi per chi tifate? Mercoledì o Night Agent? Diteci cosa ne pensate con un commento!

Facebook
Twitter