Martin Eden nella lista dei migliori film del 2020 di Barack Obama

Sembra che Martin Eden di Pietro Marcello abbia riscosso molto successo negli Stati Uniti, dopo essere infatti stato eletto miglior film dell’anno da alcuni esponenti della redazione del New York Times, il film con Luca Marinelli è risultato presente anche nella lista dei migliori film dell’anno che l’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha stilato.
In un tweet, infatti, Obama ha condiviso un’immagine che mostra la sua personale lista dei migliori film e delle migliori serie tv del 2020.

Quattordici sono i film che l’ex presidente degli Stati Uniti ha messo nella propria lista personale.
Notiamo una grande varietà nella scelta dei film.
Troviamo infatti molti film statunitensi come l’ultimo Mank di David Fincher, il documentario Time e l’ultimo film che vede la partecipazione di Chadwick Boseman, Ma Rainer’s Black Bottom.
Fra di essi anche il Leone d’oro a Venezia, ancora inedito in Italia, Nomadland di Chloe Zao.

Presente nella lista anche il nuovo film d’animazione della Pixar, Soul, e vari film internazionali come La ragazza d’autunno (Beanpole) del giovane regista russo Kantemir Balagov e Bacurau, thriller brasiliano che ha riscosso molto successo.

Dieci sono invece le serie tv selezionate da Barack Obama nella propria lista. Fra di esse notiamo certamente The Boys, la serie prodotta da Amazon Prime Video la cui seconda stagione ha avuto un grande successo di pubblico e di critica, Better Call Saul, lo spin-off di Breaking Bad che ha convinto pressochè tutti anche nella quinta stagione e La regina degli Scacchi, l’acclamatissima miniserie di Netflix che vede come protagonista Anya Taylor-Joy.

Fra le altre notiamo anche la miniserie scritta e diretta da Alex Garland per la piattaforma Hulu, Devs e The Last Dance, la docu-serie prodotta e distribuita da Netflix che racconta l’ultima stagione disputata da Michael Jordan.

Questa e molte altre notizie su CiakClub.it

Facebook
Twitter