Marry Me – Sposami: trama e cast del film con Jennifer Lopez

In onda questa sera, Marry Me - Sposami è la più classica delle commedie romantiche. Con una superstar come Jennifer Lopez e un cast di supporto assolutamente interessante, quello che dovete fare per scoprire tutto sul film è leggere il nostro articolo.
Owen Wilson e Jennifer Lopez in una scena del film Marry Me - Sposami

Uscito nelle sale nel febbraio 2022 (non a caso, intorno al giorno degli innamorati: San Valentino), Marry Me – Sposami è la più classica delle commedie romantiche. Diretto da Kat Coiro, il film vede al centro la superstar Jennifer Lopez (che interpreta una star anche nel film… ), sostenuta da un cast secondario assolutamente variegato.

Realizzato citando a piene mani altri titoli dell’ampio parterre del genere, il film è ispirato all’omonima graphic novel di Bobby Crosby. Senza una grande accoglienza da parte di pubblico e critica, il film sarà questa sera, martedì 4 giugno 2024, in televisione, su Canale 5, alle ore 21:30. Per vedere Jennifer Lopez che fa Jennifer Lopez (qui una lista di cantanti diventati attori), ovvero che si innamora, divorzia, si lascia e via daccapo, la sera è quella giusta. Per scoprire invece trama e cast del film in questione, i prossimi paragrafi sono quelli giusti.

Marry Me – Sposami: di cosa parla

Katarina “Kat” Valdez è una superstar della musica con un passato amoroso turbolento. Apparentemente trovata la pace (e un nuovo successo, con la canzone Marry Me) con il nuovo compagno, l’affascinante cantante Bastian, la donna si appresta a convolare a nozze col fidanzato nel modo più spettacolare possibile: ad un concerto, in mondovisione. I preparativi sembrano procedere senza intoppi, fino a quando i media non rivelano che Bastian ha tradito ripetutamente Kat con la sua assistente, Tyra. Il fatto viene a galla durante il concerto e Kat decide quindi di sposare invece uno spettatore, l’insegnante di matematica divorziato Charlie Gilbert. I due, effettivamente, si sposano.

I novelli sposini, ancora sconosciuti, iniziano quindi una bizzarra frequentazione, avvicinandosi però realmente: Charlie presenta la star alla figlia Lou e Kat riprende la sua attività musicale, con ancora più verve di quanta non ne avesse prima. Nel frattempo, Marry Me prosegue il suo percorso trionfale, ricevendo una candidatura ai Grammy, fatto che costringerebbe Kat a suonarla nuovamente con Bastian. Il fatto mette a disagio Charlie che, consapevole delle loro differenze, decide di lasciarla. Kat è così nuovamente sola, in bilico tra l’amore e il successo planetario. La scelta tra le due si rivela però più facile di quanto non sembri.

Cast, attori e personaggi

Come dicevamo poco fa, al centro assoluto di Marry Me – Sposami c’è senza dubbio Jennifer Lopez (anche produttrice del film), impegnata qui nel ruolo di Katarina “Kat” Valdez, un personaggio che ricorda molto la vera Lopez, tra eccessi, matrimoni falliti e successi planetari. Al suo fianco troviamo invece Owen Wilson, tra i feticci assoluti di Wes Anderson, e mai amabile e umano come in questo film, dove interpreta Charlie Gilbert, lo sposo inaspettato.

Tra gli interpreti di supporto troviamo poi il cantautore colombiano Maluma nel ruolo di Bastian, le comiche Sarah Silverman nei panni di una collega di Charlie e Michelle Buteau in quelli di Melissa, l’interprete di Samwell Tarly ne Il trono di spade John Bradley nel ruolo di Collin Calloway, Chloe Coleman nei panni della piccola Lou e nientemeno che Jimmy Fellon nei panni di… Jimmy Fellon. Un cast variegato ma efficace.

E voi, vedrete Marry Me – Sposami? Se lo avete già visto, cosa ne pensate? Fatecelo sapere!

Facebook
Twitter