Margot Robbie su John Cena: “Per due anni ho dormito con il suo cartonato”

Giovedì 22 luglio Margot Robbie, John Cena e James Gunn hanno partecipato al Jimmy Kimmel Live Show per raccontare e dare maggiori dettagli in merito alla propria esperienza sul set di The Suicide Squad.  Per l’occasione John Cena, il famoso wrestler americano, ha deciso di indossare una tuta decisamente particolare per l’evento che probabilmente ci rimarrà impressa per molto tempo. Ma andiamo per ordine.

L’aneddoto

Dopo pochi minuti di introduzione e dopo un commento su questo singolare costume, l’attenzione si sposta a Margot Robbie, l’interprete della frizzante Harley Quinn. Secondo quanto rivelato dall’attrice, il suo rapporto con John Cena era iniziato attraverso la televisione fino all’arrivo del ventunesimo compleanno dell’ex fidanzato.

L’attrice ha infatti specificato che il suo ex partner, un fan decisamente affiatato del wrestler, decise di comprarsi un cartonato ad altezza d’uomo del proprio idolo e sistemarlo di fronte al letto. Margot Robbie ha poi raccontato di aver passato due anni della sua relazione a svegliarsi nel cuore della notte e spaventarsi per la sagoma nel buio.

Per chiudere in modo simpatico il discorso e per rendere il favore a John Cena, il Jimmy Kimmel Live Show gli regala un cartonato con Harley Quinn, in versione Suicide Squad. Ma gli interventi dell’attrice australiana non finiscono certo qui.

Dopo la visione del trailer, si parla di topi che nel film sono presenti a centinaia, in forma animata si intende.

A questo proposito, Margot Robbie ha voluto raccontare la bizzarra esperienza con il piccolo topo regalatole da Jared Leto sul set del primo capitolo suicida del 2016. Sembra infatti che il nuovo arrivato, prima di trovare una sistemazione stabile, sia stato sballottato da Jai Cortuney fino alle figlie di Guillermo Del Toro che lo hanno accolto per un breve periodo fino ad oggi. Finalmente oggi l’attrice può ospitarlo in casa propria.

Ecco le parole  dell’attrice sul suo topo domestico Rat Rat

Mr. J mi ha dato un topo sul set di Suicide Squad, il primo, quello del 2016, ed è diventato un animale domestico amato e ben voluto. Un giorno però il padrone di una casa che volevo affittare ha scoperto il topo e non me l’ha fatto tenere. Così l’ho dato via a  Jai Courtney per un po ma anche il suo padrone di casa non lo voleva. Alla fine l’ho dato alle figlie di Guillelmo del Toro che a quanto pare avevano già dei topi ”

E voi, cosa ne pensate? Fatecelo sapere qui sotto nella sezione commenti.

Per altre news e contenuti continua a seguirci su CiakClub.it

 

 

Facebook
Twitter