Loki 2, come si colloca nella timeline MCU?

Dal 6 ottobre 2023 la prima puntata di Loki 2 è disponibile su Disney Plus. Ma da dove riprende la prima puntata della seconda stagione? In che arco temporale è possibile tracciare gli eventi? Loki segue la linea temporale madre - quella principale, oppure quelle ramificate? Ce lo siamo chiesti anche noi.
Loki 2, come si colloca nella timeline MCU?

Dal 6 ottobre Loki è tornato su piattaforma Disney Plus con il primo episodio di Loki 2. La domanda che tutti i fan si sono fatti, ad ogni modo, ancora prima dell’uscita effettiva della prima puntata è: in che arco temporale avverranno gli eventi, all’interno della timeline MCU? Come si collega, a livello temporale, la prima stagione con la prima e con il suo scioccante finale? Scopriamolo qui!

La timeline di Loki 2 

Una scena da Loki 2
Una scena da Loki 2

La premessa più importante, e più scontata, è che definire con chiarezza il punto temporale in cui Loki si trova ad agire non è semplice: l’eroe antieroe raffigurato da Tom Hiddleston si sposta continuamente a livello temporale, e lo fa, in linea generale, seguendo la cosiddetta linea sacra, la linea madre del viaggio nel tempo, ma spesso articola i suoi viaggi su linee temporali secondarie o anche dette ramificate. Dunque, non possiamo stabilire in modo preciso un punto temporale. Ma possiamo comunque inquadrare una finestra temporale più o meno ampia. 

Attenzione: SEGUONO SPOILER. Ad ogni modo, l’inizio della puntata non dovrebbe confonderci: si riaggancia, infatti, al finale di stagione di Loki, dopo l’incontro di Loki con il malefico personaggio di Colui che rimane: Sylvie lo uccide. Ha inizio una lunga ricerca, per Loki, affiancato da nuovi e noti volti, per ritrovare l’anima di Sylvie, la Time Variance Authority. Il tutto, sempre nell’intricato mondo dei multiversi. Se avete avuto modo di guardare già il primo episodio, saprete della scena post-credit presente, in cui il tempo, costituisce, ancora una volta, un elemento in costante mutamento (qui la spiegazione della scena in questione). 

A livello temporale, ad ogni modo, possiamo confidare nel fatto che la versione del Loki in questione, pur essendo quella del Loki del 2012, è già a conoscenza di tantissimi eventi successivi che lo riguardano, eventi fondamentali nell’universo MCU, come gli esiti delle battaglie di Avengers: Endgame e di Ant – Man and the Wasp: Quantumania (anno MCU: 2025). Nella prima stagione Loki aveva infatti guardato un film in cui tutto gli era stato svelato, la sua morte, inclusa. E voi siete riusciti a navigare, come Loki, in questa intricata linea temporale di Loki 2? Che idea vi siete fatti? Fatecelo sapere nei commenti!

Facebook
Twitter