La maschera di ferro, dov’è ambientato il film con DiCaprio?

Ambientato durante la Francia del ‘600, La maschera di ferro sfrutta appieno il territorio francese per mettere in scena l’intrigo di palazzo che coinvolge i quattro moschettieri, Re Luigi XIV ed un misterioso prigioniero. Il film, diretto da Randall Wallace, andrà in onda questa sera.
Gérard Depardieu, Gabriel Byrne, John Malkovich, Jeremy Irons e Leonardo DiCaprio in un poster del film La maschera di ferro

Tratto dal romanzo di Alexandre Dumas, Il visconte di Bragelonne, La maschera di ferro si inserisce nel filone di film che raccontano le imprese dei moschettieri Aramis, Athos, Porthos e D’Artagnan, interpretati in questa versione del 1998 da Jeremy Irons, John Malkovich, Gérard Depardieu e Gabriel Byrne. 

Ispirato a sua volta dalla leggenda del misterioso prigioniero nascosto dalla maschera, il film diretto da Randall Wallace è ovviamente ambientato nella Francia del ‘600, durante il regno del Re Sole Luigi XIV, per la precisione nel 1962, quando il sovrano portava avanti una politica di guerra ed il popolo soffriva la fame. Girato nell’arco di pochi mesi, il film sfrutta diverse location proprio del territorio francese, in particolare le città di Le Mans e Lione.

La maggioranza delle scene d’interno riguardanti la corte reale sono state girate presso il castello di Vaux-le-Vicomte, situato nella regione dell’Île-de-France, a sud-est di Parigi e vicino al comune di Melun. Un altro edificio utilizzato è il castello di Pierrefonds, nel nord della Francia, location utilizzata anche in altri prodotti come in Giovanna d’Arco di Luc Besson che abbiamo recentemente intervistato. Altre location sono il castello di Fontainebleau e la fortezza di Taureau, oltre al piccolo comune di La Ferté-Alais.

La maschera di ferro rientra quindi all’interno del genere di film in costume e, seppur non apprezzato da gran parte dalla critica alla sua uscita, ha valorizzato il territorio ricreando un’epoca passata. Il film andrà in onda questa sera 27 novembre 2023 a partire dalle 21.15 su La7.

Facebook
Twitter