La fiera delle illusioni – Nightmare Alley: trama, cast e trailer del film

Stasera, 4 gennaio 2024, va in onda La fiera delle illusioni - Nightmare Alley, il thriller neo-noir di Guillermo del Toro basato sull’omonimo romanzo del 1946 di William Lindsay Gresham. Qui trovate il trailer e tutto ciò che dovete sapere su trama e cast!
Bradley Cooper e Rooney Mara in una scena del film La fiera delle illusioni - Nightmare Alley

Questa sera, 4 gennaio 2024, va in onda alle 21.20 su Rai 3 La fiera delle illusioni – Nightmare Alley, thriller neo-noir di Guillermo del Toro basato sull’omonimo romanzo del 1946 di William Lindsay Gresham. Si tratta in realtà del secondo adattamento del romanzo di Gresham: il primo era già uscito nel 1947. La fiera delle illusioni – Nightmare Alley ha purtroppo fatto parte di quelle pellicole sfortunate uscite durante la pandemia COVID-19 e a cui, inevitabilmente, sono toccate sale cinematografiche poco popolate. Ma stasera, avete l’occasione giusta per recuperare uno degli ultimi gioielli di del Toro, molto apprezzato dalla critica. Ecco tutto ciò che vi serve sapere!

Trailer e trama

Midwest, 1939. Stanton “Stan” Carlisle, dopo aver trascinato un cadavere nel buco del pavimento di casa sua, dà fuoco all’abitazione. Quella sera stessa, si imbatte in un circo itinerante e decide di accettare la proposta di diventare giostraio estesagli da Clem Hoately, proprietario del circo. Quando una delle maggiori attrazioni del circo, l’uomo bestia, viene ridotto in fin di vita a causa di maltrattamenti subiti, Clem chiede a Stan aiuto per liberarsi del peso morto e gli rivela un’oscura verità sul circo. Tutti coloro che lavorano nel circo sono infatti appartenenti alla cosiddetta categoria dei geek, scarti della società spesso con problemi di dipendenza.

Clem recluta apposta persone in condizioni disperate promettendogli apparentemente un lavoro temporaneo, quando in realtà, tramite un miscuglio di alcol e oppio, le lega a sé aggravando la loro dipendenza e rendendole via via più propense a spogliarsi di ogni dignità nelle esibizioni per il pubblico. Stan inizia a lavorare insieme a Madame Zeena e l’alcolizzato Pete, suo marito. Madame Zeena si spaccia per veggente, ma è la donna comunica con il marito, che le fornisce informazioni sul pubblico, tramite un complesso linguaggio in codice. Zeena decide di condividere i suoi trucchi con Stan, ma lo mette in guardia: mai ingannare qualcuno sostenendo di poter comunicare coi morti…

Cast

Guillermo del Toro sceglie un cast tutto stellato per la sua pellicola. Protagonista del film è Bradley Cooper, che ha ricoperto, in un secondo tempo, il ruolo che sarebbe spettato ad un attore ancora più celebre. Clem, l’ambiguo direttore di circo, ha il volto di Willem Dafoe, mentre Zeena e il marito Pete sono rispettivamente Toni Collette e David Strathairn (Lincoln, Nomadland). Man mano che la trama prosegue troviamo Rooney Mara, nel ruolo dell’interesse amoroso di Cooper, e Cate Blanchett, nei panni della dottoressa Lilith Ritter. Ancora, ricordiamo Richard Jenkins (già collaboratore di del Toro ne La forma dell’acqua), Ron Perlman (Hellboy), Mary Steenburgen (Una volta ho incontrato un miliardario) e Tim Blake Nelson (La ballata di Buster Scruggs). Ci limitiamo a questi pochi nomi, ma siamo sicuri che riconoscerete altre facce note nella pellicola.

E voi vedrete La fiera delle illusioni – Nightmare Alley stasera? Oppure lo avete già visto? Se la risposta a questa domanda e sì, ma il finale vi ha lasciato confusi, qui trovate una spiegazione del significato del film. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti su film e serie tv!

Facebook
Twitter