Kiseiju – La zona grigia 2 ci sarà? Novità e cosa sappiamo

Kiseiju – La zona grigia 2, cosa sappiamo della seconda stagione del k-drama horror targato Netflix che sta scalando le classifiche dei più visti. Nato come spin-off del manga giapponese Kiseiju – L’ospite indesderato, vedremo mai una sua seconda stagione? E se sì, cosa possiamo aspettarci?
Jeon So-nee in una scena della serie Kiseiju - La zona grigia

Kiseiju – La zona grigia 2, si farà? Kiseiju – La zona grigia è il nuovo k-drama di genere horror rilasciato da pochissimo su Netflix, il 4 aprile 2024. Se ad alcuni il titolo risulta familiare, è forse perché avevano già sentito parlare del manga giapponese a cui la serie è ispirata, Kiseiju – L’ospite indesiderato di Hitoshi Iwaaki, di cui era già stato rilasciato un adattamento anime tra il 2014 e il 2015. Alla regia della serie live action Netflix, invece, abbiamo Yeon Sang-ho, già avvezzo al mondo del sovrannaturale dai tempi del suo Train to Busan.

Purtroppo non è ancora giunta alcuna conferma ufficiale per la realizzazione della seconda stagione, ma considerando con quanta velocità Kiseiju sta scalando la classifica Netflix ci sono buone speranze di vedere al più presto l’annuncio da parte della piattaforma streaming. Intanto, ecco tutto ciò che sappiamo sulla possibile seconda stagione di Kiseiju – La zona grigia. Avvertiamo che il paragrafo successivo conterrà SPOILER della prima stagione e del manga.

Trama Kiseiju – La zona grigia Stagione 2: di cosa parlerà?

Alla fine della prima stagione, abbiamo visto Jeong Su-in e la usa parassita Heidi sventare l’attacco ai danni del sindaco. Il parassita del pastore Hyuk-joo, che aveva ormai preso possesso del corpo di Won-seok, viene sconfitto. Su-in e Heidi sembrano pronte a ricostruire da capo la loro vita simbiotica. Potremmo limitarci a dire che la seconda stagione si focalizzerà ancora maggiormente sul loro rapporto, se non fosse per quel cameo, nell’episodio finale, di Shinichi Izumi.

Nel manga originale, ambientato in Giappone, è infatti Shinichi Izumi il proatgonista della storia, insieme al suo parassita Migi. La presenza di Shinichi in Kiseiju – La zona grigia ci dice due cose: prima di tutto, che la serie live action e il manga/anime di Kiseiju sono ambientati nello stesso universo, e in particolare che la serie live action si classifica come sequel spin-off dell’anime; in secondo luogo, che la presenza di Shinichi potrebbe essere ben più di una strizzata d’occhio ai fan del manga. Non è da escludere che la seconda stagione veda un’alleanza tra Su-in e Shinichi e il loro rispettivi parassiti.

Cast, attori e personaggi

Purtroppo, per il momento possiamo soltanto riconfermare il cast della prima stagione. Jeon So-nee nel ruolo della protagonista Jeong Su-in, nonché nel ruolo della voce di Heidi. Anche Koo Kyo-hwan nel ruolo di Seol Kang-woo è pressoché confermato nel cast: dopo l’evoluzione che lo abbiamo visto affrontare nella serie, siamo curiosi di vedere dove lo porterà il suo nuovo cammino, ora a fianco di Su-in. Anche Lee Jung-hyun, ovvero Choi Jun-Kung, la leader del cosiddetto Team Grey, p un volto che ci aspettiamo di rivedere. La caccia ai parassiti non si ferma mai. Menzione speciale, infine, per Masaski Suda, il live action casting per Shinichi Izumi: incrociando le dita, potrebbe diventare uno dei volti principali della serie.

Data d’uscita Kiseiju – La zona grigia Stagione 2

Come detto, nessun annuncio di rinnovamento ufficiale per Kiseiju – La zone grigia. Tuttavia, con Netflix, eccezion fatta per alcuni prodotti come la data d’uscita della quinta stagione di Stranger Things, i tempi sono solitamente brevi. Secondo quanto accaduto con diversi altri show, propendiamo per un’attesa lunga un anno o un anno mezzo, in ogni caso 2025. Mese più o mese meno dipende da quanto scatterà la luce verde ufficiale per la stagione due.

Episodi: quanti sono e quanto durano

Le serie Netflix sono alquanto consistenti in termini di struttura delle stagioni. La prima stagione di Kiseiju – La zona grigia contava sei episodi, tutti di durata compresa tra i 40 minuti e un’ora. Non abbiamo ragione di sospettare grossi cambiamenti per la seconda stagione. Più probabile che ritroveremo qualche episodio in più – sette, otto – che episodi in meno e per la durata ci muoviamo su una media di 50 minuti.

Dove vederlo in streaming

La risposta qui è scontata: Kiseiju – La zona grigia è una serie originale Netflix, quindi non c’è altra alternativa a questa piattaforma per guardarla, e vale per la prima stagione quanto per la seconda. Vi ricordiamo, inoltre, che su Netflix è attualmente presente anche la serie anime Kiseiju – L’ospite indesiderato, per chi non volesse farsi trovare impreparato sulle vicende di Shinichi all’inizio della seconda stagione!

Kiseiju – La zone grigia Stagione 2 trailer

Come detto, niente rilasci ufficiali sulla seconda stagione, quindi ci limitiamo a mostrarvi il trailer della prima stagione e linkarvi qui trama e cast della serie, per qualunque informazione in più sullo show che potrebbe esservi sfuggita di mente.

E voi siete in attesa di Kiseiju – La zona grigia 2? Conoscevate il manga o l’anime a cui è collegata? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul mondo del cinema delle serie tv.

Facebook
Twitter