Kingsman: Secret Service: dove vederlo, trama, cast, streaming

In onda questa sera in televisione, Kingsman: Secret Service è un film che riesce nell'intendo di unire l'aspetto comico ad uno più puramente action. Se volete sapere qualcosa di più sul film, questo è l'articolo che fa per voi.
Colin Firth e Taron Egerton in una scena del film Kingsman: Secret Service

Unire in modo efficace la commedia e l’azione non è facile. Ci hanno provato in tanti, ma pochi sono riusciti appieno nell’intento. Tra questi, si può dire che Matthew Vaughn, con il suo Kingsman: Secret Service, sia riuscito successo nell’impresa, a detta della critica e del pubblico. Tratto dai fumetti di Mark Millar e Dave Gibbons, il film ha infatti dato vita ad un franchise di successo planetario, sostenuto da un’ironia molto british, dall’impiego di interpreti amatissimi e di una storia freschissima.

Con un seguito, un prequel e probabilmente un nuovo seguito già in tasca, si può dire che la saga sia solo agli inizi. Con il materiale che aumenta, i personaggi che fanno lo stesso e le trame che si moltiplicano, non è certo facile tenere la bussola ben salda verso il Nord. Ebbene, se quello che cercate è un ripassino di cast, trama e trailer del primo film, siete nel posto giusto: qua sotto trovate tutto quello che state cercando!

Kingsman: Secret Service, di cosa parla

Il giovane Eggsy Unwin è uno scapestrato sfaccendato della periferia londinese, che vive tra furtarelli e piccola delinquenza. Quando viene arrestato, decide di chiamare un numero che trova dietro ad una medaglia dello scomparso padre. Al numero risponde l’agente segreto dei Kingsman Harry Hart, ex mentore del padre, che lo fa uscire dal carcere e lo inizia al suo mestiere. Nel frattempo, l’agenzia dei Kingsman è impegnata nel contrastare il complotto del folle e miliardario ambientalista Richmond Valentine.

Eggsy fallisce l’addestramento, con Harry che si dimostra inizialmente deluso. Nonostante il disappunto, il mentore lo perdona e gli promette una nuova chance al suo ritorno: l’uomo infatti si dovrà dedicare al contrasto di Valentine, sempre più pericoloso. Dopo uno scontro tra i due, Harry muore, scatenando così la vendetta di Eggsy che, unitosi con i colleghi del mentore, instaura un piano per eliminare il pazzo e, conseguentemente, salvare l’intera umanità, bersaglio più o meno innocente della sete di sangue di Valentine. Una missione che deciderà anche il suo ingresso (o meno) nei Kingsman.

Cast, attori e personaggi

Come dicevamo poco fa, uno degli elementi cruciali del successo di Kingsman: Secret Service è certamente il suo ricchissimo cast. Ad interpretare il protagonista, Eggsy, troviamo Taron Egerton, mente e corpo della saga, mentre nei panni del suo carismatico mentore abbiamo il premio Oscar Colin Firth. Nel ruolo dell’eccentrico nemico dell’agenzia troviamo invece Samuel L. Jackson, la cui scagnozza è interpretata da Sofia Boutella.

Nel ruolo di Merlino troviamo poi il britannico Mark Strong, mentre in quelli di un poco nobile Artù abbiamo nientemeno che sir Michael Caine, in uno dei ruoli più cupi della sua favolosa carriera. Nel cast di supporto troviamo poi Sophie Cookson, Jack Davenport, Samantha Womack, Ralph Ineson e nientemeno che “Luke Skywalker” Mark Hamill, nel ruolo dell’ambiguo professor James Arnold.

Kingsman: Secret Service, dove vederlo in streaming

Qualora non riusciste a sfruttare il passaggio televisivo del film (ne parliamo fra poco), Kingsman: Secret Service potete trovarlo anche su varie piattaforme di cinema in streaming. Nel caso aveste l’abbonamento a Disney+, il film è compreso nell’abbonamento. In caso contrario, il lungometraggio lo potete trovare su Google Play Film, su TIM Vision e su Amazon Prime Video a noleggio. Noleggio che corrisponde in tutti e tre i casi a 3,99€.

Kingsman: Secret Service, il trailer

Ebbene, ci siamo. Aggiungeteci un po’ di umorismo british e una buona dose di botte da orbi e avrete ottenuto Kingsman: Secret Service. Ma CiakClub.it paga sempre i propri debiti: come vi dicevamo, stasera il film avrà un passaggio televisivo. Ecco: il lungometraggio di Matthew Vaughn lo potete trovare questa sera, giovedì 4 aprile 2024, alle 21:15 circa, su Italia 1 (canale 6 del telecomando). Se quello che cercate è una serata leggera, la pellicola britannica può essere esattamente quello che fa per voi.

Facebook
Twitter