Continuano le reazioni alla presidenza di Joe Biden

Nella notte, come era presumibile, sono arrivati centinaia di tweet o messaggi sui canali social di attori, registi e, in generale, personaggi di Hollywood sulla neo presidenza del candidato democratico Joe Biden.

La prima ad esultare è Viola Davis, che pare particolarmente contenta anche del ruolo di vicepresidente affidato a Kamala Harris:

C’è poi Patricia Arquette che afferma:

“Qualcun’altro si sente come se si fosse tolto un peso di 90 pound dalle spalle?”

La palla passa a Seth Rogen che invita tutti a festeggiare, visto che l’investitura del nuovo presidente è arrivata proprio di sabato:

Michael Moore ha twittato:

“Congratulazioni compagni americani, Trump è stato sconfitto. Ora dobbiamo sconfiggere tutti coloro che ci hanno dato Trump.”

Poi è stato il turno di Spike Lee e di Stephen King, che hanno rispettivamente commentato:

“La lunga attesa è finita, finalmente. Avanti tutta: pace, giustizia e amore.”

Lo scrittore invece, senza giri di parole, definisce la giornata di ieri come:

“Uno dei giorni più belli della mia vita.”

Commento pesante anche quello di John Favreau, che indirizza a Trump una riflessione:

“Dopo trenta anni sei il primo Presidente ad aver avuto un solo mandato e l’unico a essere stato sconfitto per due volte dal voto popolare. Congratulazioni per aver fatto la storia“.

In questo elenco di commenti non possono mancare però le parole del nuovo presidente Joe Biden, che sono state:

America, sono onorato che tu abbia scelto me per guidare il nostro grande paese. Il lavoro che ci attende sarà duro, ma vi prometto questo: sarò un presidente per tutti gli americani, indipendentemente dal fatto che abbiate votato per me o no“.

E voi, per chi avreste votato? E cosa ne pensate di Joe Biden?

Fatecelo ovviamente sapere nei commenti e, per questa ed altre interessanti news, venite a trovarci sul nostro sito: Ciakclub.

 

Facebook
Twitter