Jessica Chastain: “Sorrentino è il Fellini dei nostri tempi”

L’attesa per È stata la mano di Dio, nuovo film di Paolo Sorrentino che sarà presentato in anteprima alla Mostra del cinema di Venezia, si fa sempre più incandescente.
L’attrice Jessica Chastain, che ha avuto modo di vedere il lungometraggio di Sorrentino, si è lanciata, su Twitter, in un eloquente elogio al regista campano:

“Questo film mi ha fatto ridere, mi ha spezzato il cuore in un milione di pezzi e poi mi ha riempito di amore e speranza. Paolo Sorrentino è il Fellini dei nostri tempi. Sono grandi scarpe da riempire, lo so, ma secondo il mio modesto parere è davvero così.”

Jessica Chastain sarà presente, assieme a Paolo Sorrentino, a Venezia. L’attrice è infatti protagonista di Scene da un matrimonio, miniserie che in Italia arriverà su Sky e NOWTv remake dell’omonima serie televisiva del 1973 diretta da Ingmar Bergman.
La miniserie, che vedrà l’attrice californiana recitare affianco ad Oscar Isaac, sarà presentata a Venezia il 4 settembre. Scene da un matrimonio è diretta e prodotta da Hagai Levi, regista che ha ricevuto dagli eredi di Ingmar Bergman la proposta di riproporre l’opera del grande regista tedesco nella contemporaneità.

Nell’originale gli attori principali erano  Erland Josephson e Liv Ullmann che interpretavano Marianne e Johan, una coppia sposata da dieci anni e con due figlie. Apparentemente il loro rapporto sembra procedere senza problemi, finché non scoppia una crisi tra i due. Bergman analizzava i problemi e i grandi temi delle relazioni, come amore e odio, desiderio, monogamia e così via. La miniserie riprenderà queste tematiche, ma li rivisiterà attraverso la storia di una coppia americana contemporanea. I nomi dei protagonisti della nuova versione della serie saranno Mira e Jonathan.

È stata la mano di Dio vedrà, invece, nel cast Toni Servillo, Filippo Scotti, nei panni del protagonisra Fabietto Teresa Saponangelo e Marlon Joubert, nei panni dei genitori di Fabietto, Luisa Ranieri, Renato Carpentieri, Massimiliano Galli.

Per altre notizie continuate a seguirci su CiakClub.it

Facebook
Twitter