Jeremy Renner, recupero impressionante: quando tornerà sul set?

Dopo il terribile incidente di Capodanno, il mondo del cinema attende il ritorno di Jeremy Renner. Nonostante le diverse fratture riportate quella tragica notte, la star statunitense sembra far passi da gigante, tanto che numerosi fan si chiedono quando potrà tornare effettivamente sul set.
Jeremy Renner, recupero impressionante: quando tornerà sul set?

Jeremy Renner ci ha fatto un brutto scherzo lo scorso Capodanno. Travolto dal suo stesso spazzaneve, è stato trasportato immediatamente in ospedale con l’elisoccorso. L’incidente è avvenuto a Reno, Nevada, mentre la star americana stava sgomberando il vialetto di ingresso della sua proprietà dopo una forte nevicata.

Fortunatamente, dopo un lungo e delicato intervento, Renner era fuori pericolo. Occhio di Falco, per il grande pubblico, ha subito un’operazione lunga e delicata dopo aver riportato un trauma toracico e ben 30 ossa del corpo fratturate. Oggi, la star internazionale sembra essere più in forma che mai e non vede l’ora di tornare a recitare sul set insieme ai suoi colleghi e amici di una vita.

Jeremy Renner e i progetti futuri: quando tornerà?

A soli quattro mesi dall’incidente, Jeremy Renner è tornato con il suo sorriso e con il suo umorismo sul palco di numerosissime trasmissioni televisive. In una delle apparizioni televisive più recenti è stata durante il Jimmy Kimmel Live! dove è entrato in scena ballando con un bastone da passeggio. Inutile dire che il pubblico è rimasto incredibilmente sorpreso nel vedere tanta vitalità.

Ma esattamente quando tornerà Renner al lavoro? Il suo prossimo progetto è: Rennervations, la serie girata prima dell’incidente. Dopo il trailer rilasciato dalla Disney, lo show sarà disponibile a partire dal 12 aprile. La docuserie è incentrata sul restauro di veicoli dismessi che, dopo essere stati accuratamente ricostruiti, verranno consegnati ai più bisognosi.

Proprio a proposito del suo nuovo spettacolo Renner ha raccontato: “Sono stato in questo viaggio per molti anni e ho iniziato nella mia comunità costruendo veicoli per le persone bisognose. Ma alcuni anni fa, ho pensato: ‘Come posso migliorare tutto questo e creare un impatto maggiore su un’intera comunità?“. Insomma, un gesto nobile quello della star Marvel che ha deciso di mettere a sua disposizione il suo sapere per i più bisognosi.

Mayor of Kingstown e l’infortunio di Jeremy Renner

Dopo il grave incidente i punti interrogativi circa la carriera e gli sviluppi cinematografici dell’attore sono tanti. Una domanda che ci si pone spesso è quella relativa alla produzione della serie Mayor of Kingstown. Lo sceneggiatore della serie prodotta e distribuita da Paramount+, Hugh Dillon, si è reso disponibile ad aspettare la totale guarigione dell’attore statunitense: “La cosa più importante è che lui sta bene. Jeremy è come una famiglia per noi“.

I fan attendono quindi notizie sulle prossime stagioni. la terza è già pianificata ma, per ovvie ragioni, non è stata ancora rinnovata ufficialmente. Per il co-creatore della serie è impossibile pensare allo show senza il suo volto principale: “Se tutto andasse secondo i piani con Paramount+ e il resto, penso che inizieremmo ad agosto, settembre, forse la pre-produzione in estate“. Considerando però la salute, difficile stabilire con certezza quando vedremo la serie.

Per ora la cosa importante è che Jeremy Renner si rimetta e torni più forte del suo supereroe Marvel!

Facebook
Twitter