Indiana Jones 5 è l’ultimo film con Harrison Ford?

Harrison Ford torna ad interpretare il famoso archeologo in Indiana Jones 5. Il film diretto da James Mangold potrebbe segnare un’importante svolta per la saga che sarebbe giunta al suo ultimo capitolo e Ford alla sua ultima comparsa nei panni del personaggio.
Indiana Jones 5 è l'ultimo film con Harrison Ford?

Indiana Jones 5 è appena uscito al cinema e, a prescindere dalla qualità o dal giudizio sul film, avrà comunque un valore molto importante. Da tempo infatti si vocifera del possibile continuo della saga ma ancora di più del futuro di Harrison Ford.

L’archeologo più famoso di sempre, come ribadito in un sorprendente incontro con Alberto Angela, ha esordito ne I predatori dell’arca perduta nel 1981 ma ora, a distanza di oltre quaranta anni e all’età di 81, è ormai prossimo ad abbandonare frusta e cappello. “Questo è l’ultimo film della serie ed è l’ultima volta che interpreto il personaggio – ha annunciato Harrison Ford  in una lunga intervista per Total Magazine – Anticipo anche che è l’ultima volta che lui appare in un film”.

Una conferma amara per tutti i fan del personaggio e della saga ma che prima o poi doveva giungere. A ribadire la decisione per Entertainment Weekly  è il presidente della Lucasfilm Kathleen Kennedy: “È l’ultimo di Ford, è come vediamo il franchise di Indy. Intendo che se dovessimo fare qualcosa potrebbe essere una serie tv, ma non faremo nulla per rimpiazzare Indiana Jones. Ci sono cinque film con Harrison Ford che è così speciale ed unico nel ruolo. Anche Spielberg è d’accordo che non potremmo farlo”.

È la fine di un lungo percorso, per una serie di film che hanno cambiato il genere d’avventura e introdotto un personaggio iconico. Le ricerche di tesori nascosti da parte di Indy sono terminate e, a meno di sorprendenti colpi di scena, a narrare l’ultima grande impresa dell’archeologo è proprio Indiana Jones 5, in sala dal 28 giugno.

Facebook
Twitter