In arrivo Netflix Direct, il canale televisivo di Netflix

Sembrava una possibilità remota quando la società divenuta nel corso degli anni un colosso dello streaming venne fondata, ma è accaduto.
Netflix ha in programma di aprire un canale televisivo che seguirà una programmazione di prodotti di Netflix.
Il canale prenderà il nome di Netflix Direct ed è già in fase di sperimentazione in alcune zone selezionate della Francia fra clienti della piattaforma.
Il motivo di tale scelta è dovuto al fatto che, secondo studi commissionati da Netflix, in quelle specifiche zone dello stato francese c’è una maggiore tendenza a guardare la televisione prescindendo dalla programmazione.

Netflix Direct sarà un vero e proprio canale televisivo facente parte di una pay-tv e permetterà agli abbonati Netflix di usufruire dell’ormai vasto catalogo della piattaforma con una programmazione lineare e prestabilita.
La scelta di Netflix è rivoluzionaria. L’idea che un servizio pensato per essere usufruito in streaming e, soprattutto, a discrezione del cliente arrivi come canale televisivo fa capire quanto ormai Netflix sia entrato a far parte della vita di tutti i giorni di molte persone.
Questo quanto dichiarato in conferenza stampa responsabili del progetto.

“A molti spettatori piace l’idea di una programmazione che non richieda loro di scegliere cosa guardare.
Che manchi l’ispirazione o che si stia scoprendo Netflix per la prima volta, il canale guiderà l’utente che non dovrà scegliere un particolare titolo, soprendendolo con la diversità del catalogo Netflix.”

Netflix Direct potrebbe essere una vera e propria rivoluzione per la società che da ormai anni ha intensificato la produzione di contenuti (seriali o cinematografici) originali.
Se Netflix Direct da un punto di vista puramente teorico tradirebbe l’origine dei servizi streaming, da un altro apre sicuramente, oltre che un’interessante mercato, un discorso su quanto ormai Netflix sia riuscito a penetrare nella quotidianità delle persone tanto da lanciare un canale televisivo.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

 

 

Facebook
Twitter