Il silenzio degli Innocenti: Jodie Foster ricorda i suoi momenti preferiti sul set

Sono passati ormai 30 anni dall’uscita de Il Silenzio degli Innocenti, ormai iconico thriller con Anthony Hopkins e Jodie Foster. Durante un’intervista, l’attrice ha raccontato i momenti più belli che ha vissuto durante la realizzazione del film, in cui interpretava la giovane detective Clarice Starling.

In occasione dell’uscita del suo nuovo film, The Mauritarian, Jodie Foster è stata intervistata da CinemaBlend. Si è parlato anche de Il Silenzio degli Innocenti, per cui Foster ha vinto un Oscar come Miglior Attrice Protagonista. L’attrice ha quindi rievocato il periodo delle riprese del film, e ha raccontato: “I momenti che ricordo con più piacere sono davvero quelli passati sul set con Anthony Hopkins e il rapporto che si è venuto a creare con lui. Quelle scene che abbiamo girato con lui dietro le sbarre, e io dall’altro lato. Mi sono sentita come consapevole del fatto che stessimo facendo qualcosa di importante, qualcosa di reale“.

Jodie Foster come Clarice Starling ne Il silenzio degli innocentiMa i bei ricordi non sono legati solo alle riprese. Foster ricorda anche un piacevole episodio avvenuto durante il periodo delle riprese, ma fuori dal set: “Credo che uno dei più bei momenti sia stato il super Bowl che facemmo durante le riprese, che non era esattamente un party. Consisteva semplicemente nella sottoscritta che ballava in casa sua con la radio accesa, e un sacco di persone che erano venute a trovarmi. Eravamo a Pittsburgh, fuori nevicava, e io volevo solo premere il tasto play e passare alla canzone successiva, ballando al ritmo della musica
Ha poi aggiunto “Devi amare quello che fai per poter trovare gioia anche nel visitare posti oscuri come quelli del film“.

Il Silenzio degli Innocenti è ancora oggi uno dei thriller più amati. Vincitore di 5 premi Oscar, ha dato vita a diversi prequel, sequel e spin-off. Tra questi ultimi, la serie Hannibal e la nuova Clarice, che uscirà per CBS il prossimo 11 febbraio.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter