Il rapporto Pelican, la storia vera dietro al film con Denzel Washington

Denzel Washington non delude proprio mai, soprattutto quando gira in coppia con una star del calibro di Julia Roberts. Stasera potrete godervi questa accoppiata nel film Il rapporto Pelican, thriller di grande successo ispirato a fatti realmente accaduti.
Denzel Washington e Julia Roberts in una scena del film Il rapporto Pelican

Oggi, 17 febbraio 2024, andrà in onda, alle 21:00 su Iris, Il rapporto Pelican, pellicola del 1993 diretta da Alan J. Pakula. Tratto dall’omonimo romanzo di John Grisham, il film racconta dell’aspirante avvocato Darby Shaw, finita al centro di un misterioso complotto a seguito delle sue indagini sulla misteriosa morte di due giudici federali. In suo aiuto interviene il giornalista Gary Grantham, già in azione per smascherare una cospirazioni ai danni dei terreni della Louisiana.

Alla sua uscita la pellicola si è rivelata un vero successo, incassando quasi 200 milioni di dollari in tutto il mondo. Complice sicuramente l’accoppiata vincente tra Denzel Washington e Julia Roberts, diva degli anni novanta che vi raccontiamo attraverso la nostra TOP 10 dei suoi film. I numeri da capogiro raggiunti al botteghino lo hanno reso il decimo film di maggior incasso negli Stati Uniti nella stagione ‘93/’94. Ora, Il rapporto Pelican racconta una storia vera? No, o meglio, non proprio.

Come già anticipato, il lungometraggio è tratto da un romanzo i cui diritti cinematografici vennero venduti prima che Grisham finisse la stesura del libro. Ciò che viene raccontato è per la maggior parte pura finzione, eccezion fatta per la morte dei due giudici che danno inizio alla vicenda. Tali omicidi sono infatti realmente avvenuti. John H. Wood Jr. venne assassinato nel 1979 dal sicario Charles Harrelson, padre dell’attore Woody Harrelson. John H. venne ucciso per ordine di un boss della droga che era in attesa della sentenza. 

Nel 1988, Richard J. Daronco, dopo l’archiviazione di un processo per abusi sessuali a seguito della mancanza di prove, venne assassinato dal padre della presunta vittima. Nel 1989, Robert Smith Vance venne ucciso con un pacco bomba inviato direttamente alla sua abitazione. L’ordigno venne spedito da Walter Leroy Moody Jr. Il bombarolo confezionò altri ordigni: due vennero disinnescati in tempo, mentre un altro uccise Robert E. Robinson, avvocato di colore specializzato in diritto civile.

Quindi, di fatto il film non racconta una storia vera, ma basa le sue fondamenta sugli omicidi dei tre giudici federali avvenuti nel XX secolo, tutti e tre morti per il servizio reso alla giustizia. Non è la prima volta che Denzel Washington veste i panni da protagonista in un film ispirato da fatti realmente accaduti. Come al solito vi aspettiamo nella sezione commenti per conoscere la vostra opinione su Il rapporto Pelican.

Facebook
Twitter