I film al cinema da vedere a Febbraio 2024

I primi giorni di febbraio sono arrivati e con essi, come tutti i mesi, torna l’appuntamento fisso di CiakClub. Qui troverete tutte le informazioni di sopravvivenza per recarvi in sala nelle prossime settimane. Titoli di punta, trailer e altri dettagli dei film al cinema a Febbraio 2024.
La zona d'interesse, Dune - Parte Due, The Warrior - The Iron Claw e Past Lives fra i film al cinema a febbraio 2024

Nuovo mese, nuovi film al cinema in arrivo. A partire dal primo febbraio, vi aspettano in sala gustose novità, che al solito, copriranno diversi generi. Saranno accontentati gli amanti delle commedie, quelle romantiche e quelle action. E anche quelle un po’ più melò. Non mancheranno poi gli horror, i biopic e documentari e le pellicole che fanno riflettere sui grandi temi.

I film al cinema più attesi

Timothée Chalamet e Zendaya in una scena del film Dune - Parte Due

Come ogni mese, noi di CiakClub vi veniamo in soccorso con la lista completa di tutte le uscite in arrivo al cinema. Qui di seguito trovate una carrellata degli highlights e dei film più attesi e chiacchierati. Tra i titoli di punta, non può non esserci Dune – Parte Due, nel quale potremmo scoprire le sorti della dinastia degli Atreides, e The Warrior – The Iron Claw, che vedrà salire sul ring Zac Efron e Jeremy Allen White.

Dune – Parte Due (28 febbraio)

Attesissimo sequel del Dune del 2021 di Villeneuve, finalmente arriva in sala dopo gli slittamenti dovuti allo sciopero Sag-Aftra che ha rallentato l’intera Hollywood. Torna Timothée Chalamet nei panni di panni di Paul Atreides e torna Zendaya che potrà sviluppare più a fondo il personaggio di Chani. I due dovranno unire e guidare le forze dei Fremen e degli Atreides. Lo scontro diretto e la vendetta contro gli Harkonnen sembrano ormai inevitabili. Ritroveremo poi anche Rebecca Ferguson nel ruolo di Lady Jessica. Tra le new entry Austin Butler, Florence Pugh, Léa Seydoux e Christopher Walken.

The Warrior – The Iron Claw (1 febbraio)

Zac Efron, ormai salpato ben lontano dall’universo Disney, e Jeremy Allen White, nome, al momento, sulla bocca di tutti (vuoi per il chiacchieratissimo spot di Calvin Klein o per il successo di The Bear) sono due dei fratelli Von Erich. L’ultima generazione di una famiglia che ha fatto la storia del wrestling americano. Sean Durkin porta su schermo il dramma familiare di Kevin, Kerry, David e Mike alle prese con il complesso rapporto con il padre e con i colpi della vita.

Argylle – La super spia (1 febbraio)

Matthew Vaughn arruola una rosa di nomi d’alto calibro per la sua nuova action comedy. Henry Cavill, Bryce Dallas Howard, Sam Rockwell, Bryan Cranston, Ariana DeBose, John Cena e Samuel L. Jackson. E non sarebbe l’elenco completo. Elly, solita a rifuggire la vita mondana, è una romanziera di thriller di spionaggio. Caso vuole che le sue storie siano particolarmente simili ad un intrigo mondiale che è in corso. La scrittrice e il suo inseparabile gattino saranno quindi costretti ad entrare in gioco. Loro malgrado. Vi lasciamo qui la nostra recensione.

Madame Web (14 febbraio)

Dakota Johnson è Madame Web nella nuova collaborazione Sony-Marvel. Lo Spider-Verse si espande e ci presenta nuovi personaggi. Cassandra, paramedico, si accorgerà di aver acquisito nuove capacità, in particolare quella di vedere il futuro, in seguito ad un grave incidente. La nuova versione di sé, e le responsabilità che ne conseguono, portano la sua strada ad intrecciarsi a quella di altre donne dal destino comune.

Past Lives (14 febbraio)

Debutto alla regia per Celine Song, Past Lives è stato presentato al Sundance Film Festival a gennaio 2023 e distribuito nelle sale statunitensi la scorsa estate. La struggente storia d’amore di Hang-seo e Na-young arriva da noi in Italia per San Valentino. I due si ritrovano a New York dopo 24 anni. Dopo scelte diverse e vite vissute, riaccendendo il ricordo mai sopito di ciò che erano stati insieme da adolescenti a Seoul. La pellicola ha ottenuto la nomination agli Oscar 2024 come miglior film. Qui la nostra recensione dalla Festa del Cinema di Roma.

La zona d’interesse (22 febbraio)

Presentato in concorso alla 76esima edizione del Festival di Cannes, La zona d’interesse è l’adattamento dell’omonimo romanzo di Martin Amis. Il film segue la quotidianità di Rudolf Höss e della sua famiglia, che vivono e trascorrono la loro quotidianità a pochi passi dal campo di concentramento di Auschwitz, di cui lui è il direttore. Come se gli orrori che sono in atto così vicini a loro non li toccassero. Come se il dolore che sin consuma in quel campo fosse estraneo alle loro vite. Qui la nostra recensione.

Il colore viola (8 febbraio)

Adattamento del romanzo di Alice Walker e remake del classico di Spielberg, che torna qui in veste di produttore insieme ad Oprah Winfrey. Halle Bailey, vista di recente nel live action de La sirenetta, è Nettie Harris, nel ruolo che era stato di Akosua Busia. La sorella Celie, che nel 1985 era stata Whoopi Goldberg, è interpretata da Fantasia Barrino. Danielle Brooks ha ottenuto per la sua performance nel ruolo di Sofia, nuora di Celie, la nomination agli Oscar.

Estranei (29 febbraio)

Andrew Scott dà il volto ad Adam, scrittore prigioniero del mondo solitario che si è costruito intorno. Quando un vicino di casa, un perfetto estraneo, busserà alla sua porta, Adam dovrà decidere se concedersi la possibilità di far entrare qualcosa di nuovo nella sua vita. A completare il cast, Paul Mescal, Jamie Bell e Claire Foy. Noi lo abbiamo visto alla Festa del Cinema di Roma e questa è la nostra recensione.

Finalmente l’alba (14 febbraio)

In concorso a Venezia 80, Finalmente l’alba è l’ultimo lungometraggio di Saverio Costanzo. La cinepresa segue le avventure di Mimosa in una notte di nuove scoperte, nella “Hollywood sul Tevere” degli anni ’50. La giovane ragazza si era presentata a Cinecittà con la sorella, nella speranza di partecipare come comparsa al kolossal che si sta girando per la capitale. Mimosa otterrà una parte minore e sarà attirata in una spirale di glamour ed eccessi. Vi lasciamo qui la nostra recensione.

Green Border (8 febbraio)

Le speranze di una vita migliore di una famiglia siriana si scontrano con la tragica realtà che i rifugiati si ritrovano ad affrontare giunti al confine tra Bielorussia e Polonia. Sullo scenario della crisi migratoria del 2021, conosciamo le storie delle persone che i protagonisti incontrano nel loro viaggio. Una donna afghana, un gruppo di volontari attivisti e una guardia polacca.

Sound of Freedom – Il canto della libertà (19 febbraio)

Ispirato ad una storia vera, il film di Alejandro Gomez Monteverde racconta il percorso di un agente speciale governativo, che lascia il lavoro per addentrarsi nelle insidie del traffico di bambini in Colombia. Tim Ballard ha il volto di Jim Caviezel. A fronte di 15 milioni di dollari spesi in fase di produzione, il film, uscito nelle sale USA a luglio, ha raggiunto un incasso di 250 milioni di dollari, segnando un importante traguardo per una pellicola indipendente.

Calendario completo film al cinema a Febbraio 2024

Zac Efron in una scena del film The Warrior - The Iron Claw
  • 1 febbraio – Argylle – La super spia
  • 1 febbraio – Prima danza, poi pensa. Alla ricerca di Beckett
  • 1 febbraio – The Warrior – The Iron Claw
  • 1 febbraio – How to Have Sex
  • 1 febbraio – Upon Entry – L’arrivo
  • 1 febbraio – Te l’avevo detto
  • 1 febbraio – Una bugia per due
  • 3 febbraio – Pigiama Party! Carolina e Nunù alla Grande Festa dello Zecchino d’Oro
  • 5 febbraio – Ghost Detainee – Il caso Abu Omar
  • 5 febbraio – Here I am, again
  • 5 febbraio – Smoke Sauna – I segreti della sorellanza
  • 8 febbraio – A dire il vero
  • 8 febbraio – Il colore viola
  • 8 febbraio – Green Border
  • 8 febbraio – Runner
  • 8 febbraio – Sansone e Margot: Due cuccioli all’Opera
  • 10 febbraio – Castelrotto
  • 12 febbraio – Suspiria
  • 14 febbraio – Finalmente l’alba
  • 14 febbraio – I Tre Moschettieri: Milady
  • 14 febbraio – Madame Web
  • 14 febbraio – Past Lives
  • 14 febbraio – Romeo è Giulietta
  • 14 febbraio – La Natura dell’Amore
  • 15 febbraio – “A Muzzarell”
  • 15 febbraio – Le Avventure del Piccolo Nicolas
  • 19 febbraio – City Hunter The Movie: Angel Dust
  • 19 febbraio – Sound of Freedom – Il canto della libertà
  • 22 febbraio – Bob Marley: One Love
  • 22 febbraio – Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba – Verso l’Allenamento dei Pilastri
  • 22 febbraio – Emma e il Giaguaro Nero
  • 22 febbraio – In the Land of Saints and Sinners
  • 22 febbraio – La zona d’interesse
  • 22 febbraio – Le seduzioni
  • 22 febbraio – Martedì e Venerdì
  • 22 febbraio – Night Swim
  • 22 febbraio – The Cage – Nella Gabbia
  • 22 febbraio – Volare
  • 24 febbraio – Peppa’s Cinema Party
  • 26 febbraio – Adesso vinco io – Marcello Lippi
  • 26 febbraio – L’Avamposto
  • 28 febbraio – Dune – Parte Due
  • 29 febbraio – Caracas
  • 29 febbraio – Estranei
  • 29 febbraio – La Sala Professori
  • 29 febbraio – My Sweet Monster
  • 29 febbraio – Race for Glory – Audi Vs Lancia

Il nostro lo abbiamo fatto. Il programma di tutti i film al cinema a Febbraio 2024 è stato stilato. Ora non vi resta (e ci resta) che recarvi in sala!

Facebook
Twitter