Hunger Games: Ballata dell’usignolo e del serpente, ecco il nuovo poster!

In attesa dell’uscita nelle sale, prevista per Novembre, la saga di Hunger Games inizia a riscaldare i motori diffondendo il poster del nuovo capitolo, La Ballata dell’usignolo e del serpente. Nel logo vediamo i due animali intrecciarsi, a spiegare simbolicamente chi saranno i protagonisti del film, prequel e spin-off.
Hunger Games: Ballata dell'usignolo e del serpente, il nuovo poster

Con l’avvicinarsi della decima edizione degli Hunger Games, il giovane Snow è allarmato quando viene assegnato come mentore di Lucy Grey Baird, la ragazza tributo del Distretto 12. Ma, dopo che Lucy Grey attira tutta l’attenzione di Panem cantando con aria di sfida durante la cerimonia della mietitura, Snow pensa che potrebbe essere in grado di ribaltare le probabilità a loro favore“. Questa la sinossi di Hunger Games: Ballata dell’usignolo e del serpente in uscita entro la fine dell’anno. Oggi Lionsgate ha fomentato l’hype dei fan con un nuovo poster teaser.

Il nuovo Hunger Games: Ballata dell’usignolo e del serpente

Il trailer del film

Con Francis Lawrence, che ha preso le redini della saga nel secondo capitolo, confermato alla regia, il prossimo film di Hunger Games sarà un prequel spin-off. Si concentrerà sulle vicende avvenute più di sessant’anni prima degli episodi della trilogia, quindi è un prequel. È poi uno spin-off perché racconterà la vita di Coriolanus Snow, interpretato da Tom Blyth. Gli altri membri confermati nel cast sono: Jason Schwartzman, Rachel Zegler, Hunter Schafer, Viola Davis e Peter Dinklage. Il legame con la trilogia originale, inaugurata nel 2012, è mantenuto dall’indagine delle vicissitudini socio-politiche che hanno interessato il decimo Hunger Games.

Il nuovo poster ufficiale

Il poster ufficiale di Hunger Games: Ballata dell'usignolo e del serpente
Il poster ufficiale di Hunger Games: Ballata dell’usignolo e del serpente

Nel pomeriggio di oggi la compagnia Lionsgate ha diffuso un nuovo poster-teaser dell’attesissimo ultimo capitolo del franchise. Riprendendo, come per il resto della trilogia, l’omonimo romanzo di Suzanne Collins, al centro del nuovo logo non c’è più la ghiandaia imitatrice, anticipatrice del potere di Katniss. L’uccello protagonista del poster, questa volta è un usignolo, simbolo di Lucy (Rachel Zegler) che, appunto, si contraddistingue per il canto. Come già si vedeva dal trailer del film, all’uccellino si avvinghia un serpente d’oro avvolto dalle rose, che sono il fiore preferito del Preside Snow.

Lo spin-off su Coriolanus Snow

Tom Blyth sarà Coriolanus Snow
Tom Blyth sarà Coriolanus Snow

Riguardo il personaggio che dominerà l’intero film, il regista ha dichiarato: “Coriolanus Snow è tante cose – un sopravvissuto, un amico fedele, uno spietato, un ragazzo che si innamora facilmente e un giovane uomo ambizioso fino in fondo“. Su Tom Blyth, scelto per interpretare il protagonista, ha poi aggiunto: “L’interpretazione di Tom del personaggio ci ha mostrato tutte le complesse ambiguità di questo giovane uomo, mentre si trasforma nel tiranno che sarebbe diventato“.

Non ci resta che aspettare il 17 Novembre per l’uscita di Hunger Games: Ballata dell’usignolo e del serpente! Intanto concedetevi un rewatch della trilogia.

Facebook
Twitter