House of the Dragon 2: chi è Cregan Stark e chi lo interpreta?

House of the Dragon 2 è il seguito della serie prequel del Trono di Spade. Nella seconda stagione apparirà Cregan Stark, un Re visto come potenziale alleato dalla principessa Rhaenyra, che è interpretato da un attore giovanissimo e avrà un ruolo cruciale nella Danza dei Draghi.
Cregan Stark (House of the Dragon) antenato di Eddard Stark (Il Trono di Spade)

House of the Dragon 2 ha fatto il suo ingresso in scena con un teaser trailer che ci fa  ingannare l’attesa aspettando la serie che arriverà nell’estate del 2024. Queste prime immagini mostrano, oltre al ritorno di volti noti dalla prima stagione, un nuovo personaggio: Cregan Stark, interpretato da un attore giovanissimo.

House of the Dragon 2 inserirà quindi nella trama le vicende di Cregan Stark: questo personaggio è un antenato lontano di John Snow, un uomo in cui scorre il sangue sia della famiglia Stark che di quella Targaryen, e potrebbe raccontarci qualcosa di più sui trascorsi eventi tra le due casate.

Tom Taylor è un attore di 22 anni che ha interpretato Jake Chambers nel film fantasy La Torre Nera e ha preso parte al cast della serie a tema storico The Last Kingdom. Sembra che l’attore, biondo e giovane, dovrà prepararsi a un importante cambio di look per interpretare l’antenato di Snow, il quale viene descritto nei libri come un uomo dalla barba folta e dai capelli scuri.

House of the Dragon 2 andrà quindi a rivelare le azioni di Cregan Stark: la prima stagione ce lo aveva introdotto come il destinatario di una richiesta d’aiuto da parte di Rhaenyra Targaryen, non rimane che scoprire in che modo entrerà in gioco nella Danza dei Draghi, dove avrà un ruolo cruciale. Un esponente di un’altra casata importante del mondo di GOT si è unito alla scacchiera, chissà ora cosa accadrà: una cosa è sicura, come il trailer ci mostra sarà guerra!

Rispetto alla prima stagione House of the Dragon 2 sembra partire in svantaggio: è vero, di solito i seguiti sono sempre più complicati… ma bisogna tenere presente che non sarà l’ultimo set di episodi della serie prequel, che dovrebbe proseguire con almeno altre due stagioni già annunciate.

Facebook
Twitter