The Birth of a Nation – Il risveglio di un popolo

The Birth of a Nation – Il risveglio di un popolo| CiakClub.it

The Birth of a Nation – Il risveglio di un popolo è un film drammatico del 2016, scritto, diretto e interpretato da Nate Parker. Il cast include talenti come Armie Hammer, Aja Naomi King, Penelope Ann Miller e il regista stesso, Nate Parker, nel ruolo principale di Nat Turner. Il film ha ricevuto una notevole attenzione per la sua presentazione al Sundance Film Festival del 2016. Lì ha ottenuto il Gran Premio della Giuria e il Premio del Pubblico per il miglior film drammatico. 

Il budget di produzione del film è stato stimato intorno ai 10 milioni di dollari. La pellicola è stata elogiata per la sua intensità emotiva, la potente performance del cast e la regia di Nate Parker, nonostante le controversie legate alle accuse personali mosse contro di lui, che hanno influito sulla ricezione critica del film.

Trama

Il film si apre nel 1809, nella contea di Southampton, Virginia, con Nat Turner, giovane schiavo, e suo padre Isaac che ruba cibo per sfamare la famiglia. Isaac viene arrestato dal cacciatore di schiavi Cobb, ma riesce a ribaltare la situazione uccidendo un membro della banda e fuggendo. Isaac, prima di partire, sottolinea a Nat il suo scopo divino. La moglie del padrone, Elizabeth Turner, scopre che Nat sa leggere e gli insegna usando la Bibbia. 

Dopo la morte presumibile di tubercolosi di Benjamin, Nat lavora nei campi e predica agli schiavi. Nat si innamora di Cherry, una schiava, e convince il nuovo padrone, Samuel Turner, a comprarla come regalo di nozze. Nat e Cherry si sposano e hanno una figlia. A causa delle difficoltà economiche, il reverendo Walthall propone a Samuel un accordo: viaggiare con Nat per pacificare gli schiavi predicando la Bibbia. 

Durante le visite a diverse piantagioni, Nat vede le atrocità inflitte agli schiavi e decide di ribellarsi. Con un gruppo di schiavi fidati, Nat organizza una rivolta, uccidendo Samuel e altri proprietari. La ribellione subisce un contraccolpo quando un traditore avverte i bianchi, costringendo Nat e gli altri a ritirarsi. Nat decide di arrendersi dopo la morte di molti schiavi e viene condannato a morte. 

Durante l’impiccagione, nota il traditore ma non nutre rancore. Il film si conclude con il volto in lacrime di un ragazzo, presumibilmente il traditore, che si trasforma nel volto di un soldato durante la guerra civile americana.

Facebook
Twitter
The Birth of a Nation – Il risveglio di un popolo poster

Titolo Originale

The Birth of a Nation

Titolo ITALIANO

The Birth of a Nation – Il risveglio di un popolo

Anno

2016

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Stati Uniti

Data di Uscita Originale

07/10/2016

Data di Uscita Italiana

14/12/2016

Genere

Biopic

Produttore

Nate Parker, Kevin Turen, Jason Michael Berman, Aaron L. Gilbert, Preston L. Holmes

Casa di Produzione e/o Distribuzione

20th Century Fox

Regista

Nate Parker

Attori Protagonisti

Nate Parker, Armie Hammer, Mark Boone Jr., Colman Domingo, Aunjanue Ellis, Dwight Henry, Aja Naomi King, Ester Scott, Roger Guenveur Smith, Gabriele Unione, Penelope Ann Miller, Jackie Earle Haley.

Sceneggiatore

Nate Parker

Durata

119

Voto IMDB

6.5

Premi

Sundance Film Festival
Sundance Film Festival