Sette minuti dopo la mezzanotte

Sette minuti dopo la mezzanotte | CiakClub.it

Sette minuti dopo la mezzanotte è una pellicola del 2016 diretta da Juan Antonio Bayona. È l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo per ragazzi scritto da Patrick Ness, qui in veste di sceneggiatore. Le riprese iniziano il 30 settembre 2014 e si svolgono tra la Spagna e l’Inghilterra, con alcune scene girate nella città di Preston. La pellicola viene presentata al Toronto International Film Festival il 10 settembre 2016. 

L’incasso globale del film ammonta a 47 milioni di dollari , a fronte di un budget di 43 milioni. Nel 2017 il film viene premiato ai Goya per il miglior regista, miglior produzione, miglior colonna sonora, miglior scenografia, miglior fotografia, miglior montaggio, miglior trucco e acconciatura, miglior sonoro e miglior effetti speciali. Nel cast compaiono: Lewis MacDougall, Liam Neeson, Felicity Jones, Toby Kebbell, Sigourney Weaver e Geraldine Chaplin.

Trama

Inghilterra, il dodicenne Conor O’Malley vive insieme alla nonna materna con la quale non ha un buon rapporto. La madre, gravemente malata, non può occuparsi di lui e suo padre vive negli Stati Uniti con un nuova famiglia. A scuola, Conor è costantemente vittima di bullismo. La notte viene tormentato sempre dallo stesso incubo, una chiesa che sprofonda in una voragine mentre lui cerca di salvare la madre da morte certa. 

Il ragazzino sopprime le proprie emozioni, evitando di fare i conti con la dolorosa realtà che vive giornalmente. Una notte, sette minuti dopo la mezzanotte, Conor incontra Tasso, una creatura umanoide dalle sembianze di un albero. La legnosa creatura parla con Conor, spiegandogli che per tre settimane avrebbe fatto visita al ragazzo sempre alla stessa ora. Il tasso racconta tre storie al giovane Conor, in cambio di una che racconti la sua verità.

Una storia dopo l’altra, Conor inizia a distruggere il muro che ha costruito negli anni. Prende coscienza della realtà e inizia ad affrontarla di petto, dimostrando una crescita emotiva che fino a quel momento non poteva immaginare. Pronto ad affrontare la verità, Conor rivela al Tasso che nel suo incubo lascia volutamente morire la madre. 

L’albero spiega al ragazzo che non c’è nulla di cattivo nel suo pensiero, in quanto ciò che desidera più di ogni altra cosa è smettere di soffrire. Dopo la morte della madre, Conor scopre che anche lei, da ragazza, aveva incontrato il Tasso. Quest’ultimo l’aveva aiutata ad affrontare le difficoltà dell’infanzia.

 

Facebook
Twitter
Sette minuti dopo la mezzanotte poster

Titolo Originale

A Monster Calls

Titolo ITALIANO

A Monster Calls – Sette minuti dopo la mezzanotte

Anno

2016

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Stati Uniti

Data di Uscita Originale

07/10/2016

Data di Uscita Italiana

18/05/2017

Genere

Fantasy

Produttore

Belén Atienza, Álvaro Augustin, Ghislain Barbois, Mitch Horwits, Jonathan King, Enrique López-Lavigne, Patrick Ness, Bill Pohlad, Jeff Skoll, Patrick Wachsberger

Casa di Produzione e/o Distribuzione

Rai


Regista

Juan Antonio Bayona

Sceneggiatore

Patrick Ness

Premi

Premio Goya
Premio Goya