Rambo

Sylvester Stallone è John Rambo in una scena del primo film

Film icona, intramontabile e riconoscibile da chiunque. Rambo è uscito nelle sale cinematografiche del mondo nel 1982 e, a distanza di decenni, rimane uno degli universi narrativi più amati da fan e non solo. Il volto è quello di Sylvester Stallone, coronato da bandana rossa, muscoli esplosivi e armi fino ai denti. Il film è stato diretto da Ted Kotcheff e alla stesura della sceneggiatura ha contribuito Stallone steso.

La storia narrata nel film è ispirata a quella raccontata nel libro First Blood di David Morrell, uscito nel 1972. Il libro è fin più violento del film ma entrambi i lavori, oltre a essere appassionanti thriller, portano all’attenzione del pubblico un tema molto delicato negli Stati Uniti. Si tratta dei veterani di guerra, dei loro traumi da conflitto e di come non sia stato previsto un percorso di reintegrazione nella società e per gestire lo stress da trauma.

Trama

John Rambo rientra negli Stati Uniti dopo aver prestato il suo servizio nella guerra in Vietnam. Il soldato, che faceva parte di una squadra speciale, ha ricevuto la medaglia d’onore ed è pronto a tornare ad una vita normale. Va a fare visita a uno dei suoi compagni di squadra, l’unico sopravvissuto. Scopre, con orrore, che il compagno è morto per il cancro causato dall’esposizione dell’Agente Arancio in Vietnam.

Rambo è solo al mondo. Si reca ad Hope per mangiare qualcosa ma lo sceriffo della cittadina, l’arrogante Teasle, lo scambia per un vagabondo e lo intima ad andarsene. Il soldato conosce i suoi diritti e provoca lo sceriffo tornando in paese. Lo sceriffo perde la pazienza, lo arresta e lo porta in centrale dove altri agenti di polizia si divertiranno a prendere a percosse questo apparente barbone.

Al soldato partono una serie di flashback che lo riportano alla guerra. Fuori di sé, si ribella e scappa verso le montagne. Rambo diventa ricercatissimo. Negli scontri un agente rimane ucciso. Teasle chiama la Guardia Nazionale e la Polizia di Stato, intenzionato a catturare Rambo. Il soldato, nel frattempo, si prepara per una guerra.

Da solo contro un esercito, Rambo userà tutte le tecniche imparate in guerra per neutralizzare i poliziotti che gli danno la caccia nei boschi delle montagne. Viene coinvolto anche il colonnello Trautman, ex comandante di Rambo, che consiglia a Teasle di far calmare le acque per evitare altri morti innocenti. Rambo è solo e in guerra contro un’intera cittadina.

Facebook
Twitter
La locandina del film Rambo

Titolo Originale

First Blood

Titolo ITALIANO

Rambo

Anno

1982

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Stati Uniti

Data di Uscita Originale

22/10/1982

Data di Uscita Italiana

18/12/1982

Genere

Azione

Produttore

Buzz Feitshans

Casa di Produzione e/o Distribuzione

Medusa

Regista

Ted Kotcheff

Attori Protagonisti

Sylvester Stallone, Richard Crenna, Brian Dennehy, Bill McKinney, Jack Starrett, Michael Talbott, Chris Mulkey, ohn McLiam, Alf Humphreys, David Caruso, David L. Crowley, Don MacKay

Sceneggiatore

Michael Kozoll, William Sackheim, Sylvester Stallone

Durata

93

Voto IMDB

7.7

Premi