Operazione 6/12: Attacco al Presidente

Operazione 6/12: Attacco al Presidente | CiakClub.it

Operazione 6/12: Attacco al Presidente è conosciuto negli Stati Uniti col titolo Attack on Finland, mentre nell’originale finlandese è Omerta 6/12. Il film è diretto dal regista finlandese Aku Louhimies (Restless, 2000; The Unknown Soldier, 2017) ed è ambientato nella giornata in cui la Finlandia celebra la propria Indipendenza. Inizialmente il film avrebbe dovuto essere diretto da Antti J. Jokinen, il quale non era stato autorizzato ad entrare in alcune aree delle riprese per motivi di sicurezza.

Jokinen si è ammalato ed è stato sostituito da Louhimies, che ha richiesto la totale riscrittura della sceneggiatura. Il progetto originale prevedeva un secondo film e una serie tv in sei episodi. Dopo la produzione travagliata, il seguito di Operazione 6/12: Attacco al Presidente è stato evitato e la serie tv è stata ridotta a soltanto quattro puntate.

Trama

Operazione 6/12: Attacco al Presidente è ambientato in Finlandia il 6 dicembre, nel Giorno dell’Indipendenza del paese dalla Russia, avveenuta nel 1917. Il Palazzo della capitale, Helsinki, viene attaccato da un gruppo terrorista serbo che cattura in ostaggio i capi di governo finlandesi, incluso il presidente Koskivuo, interpretato da Robert Enckell e la moglie (Gaila Järvasalu).

I piani alti finlandesi incaricano Max Tanner (Jasper Pääkkönen), responsabile della sicurezza, di contrattare con i terroristi. L’uomo si accorge, però, che dietro all’attacco al palazzo del potere si nascondono in realtà questioni politiche di scala europea, non limitate soltanto alla politica nazionale.

Per Tanner, quindi, si tratta di scoprire di chi sia la responsabilità dell’attacco mirato a sconvolgere gli equilibri continentali. Intanto da lui e dalle sue scelte dipende la sopravvivenza degli uomini e delle donne chiusi nel Palazzo finlandese, non soltanto il futuro politico europeo.

Tanner è affiancato da Sylvia Madsen (Nanna Blondell), un’agente dell’intelligence svedese, e insieme si infiltrano nella casa di un boss dell’est Europa, Leonid Titov (Juhan Ulfsak). Nell’appartamento cercheranno di prelevare un computer contenente informazioni decisive per gli ostaggi, la Finlandia e l’Europa intera. Le operazioni dei due agenti sono guidate dal capo delle forze di polizia internazionali, Marie Leclair (Cathy Belton) e uno degli esponenti del complotto è la spia russa mercenaria, Anya (Nika Savolainen), insieme al boss serbo e suo figlio Vasa (Sverrir Gudnason).

Facebook
Twitter
Operazione 6/12: Attacco al Presidente poster

Titolo Originale

Omerta 6/12

Titolo ITALIANO

Operazione 6/12: Attacco al Presidente

Anno

2021

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Finlandia

Data di Uscita Originale

19/11/2021

Data di Uscita Italiana

07/11/2022

Genere

Azione

Produttore

Mikko Tenhunen, Antti Jokinen, Evelin Penttilä, Sirkka Rautiainen

Casa di Produzione e/o Distribuzione

Mediaset

Regista

Aku Louhimies

Attori Protagonisti

Jasper Pääkkönen, Nanna Blondell, Sverrir Gudnason, Cathy Belton, Nika Savolainen, Pertti Sveholm, Juhan Ulfsak, Zijad Gracic, Miodrag Stojanovic

Sceneggiatore

Jari Olavi Rantala, Antti Jokinen, Mika Karttunen

Durata

115

Voto IMDB

5.3