L’uomo con i pugni di ferro

RZA in una scena del film L'uomo con i pugni di ferro

L’uomo con i pugni di ferro è un film del 2012 diretto dal poliedrico artista statunitense RZA. La pellicola, scritta dallo stesso regista (che ne ha anche curato una canzone) e dal “figlioccio” di Quentin Tarantino Eli Roth (che figura anche tra i produttori del lungometraggio, insieme a Marc Abram ed Eric Newman), è a tutti gli effetti un’opera sulle arti marziali, nella quale compaiono tratti tipici della produzione di Serie B degli anni Sessanta e Settanta, oltre ad una buona dose di follia e violenza (tratto tipico dell’opera di Roth).

Nel cast del film troviamo alcuni attori di calibro internazionale. Primo fra tutti lo stesso regista, RZA, che interpreta il protagonista, il liberto Taddeus Blackman. In seguito troviamo poi il leggendario attore premio Oscar Russell Crowe, l’ex wrestler Dave Bautista (qui in una delle sue prime apparizioni cinematografiche in assoluto), la prolificissima attrice Lucy Liu, l’interprete di numerosi film blaxploitation Pam Grier, la brillante Jamie Chung e numerosissimi attori abili nelle arri marziali, tra cui spicca Rick Yune.

Trama

Nella cina feudale, l’afroamericano Taddeus Blacksmith si libera dalla schiavitù e fugge. L’uomo cerca la salvezza attraverso il mare, ma la nave su cui viaggia naufraga e si trova costretto a rimanere bloccato in Cina, dove viene accudito da un gruppo di gentili monaci buddisti. Uscito dal monastero, Taddeus si dedica alla fabbricazioni di armi come fabbro e spera di poter presto trascorrere il resto della sua vita con la bella Lady Silk.

I suoi propositi sembrano procedere bene, così come il suo lavoro di fabbro, che lo vede impegnato nella produzione di armi per la sua cittadina, Jungle Village, fino a quando la malavita locala non inizia ad interferire con la sua vita. Il governatore invia il clan Lion a portare dell’oro ai suoi sottoposti, a Nord, ma durante il viaggio il capoclan viene ucciso.

Il suo secondo, Silver Lion, gli subentra e decide di iniziare una guerra tra clan, allo scopo di mostrare la propria forza. Taddeus è così costretto a forgiare le armi per entrambe le fazioni. La guerra intestina volgere a favore del clan Lion e, nel frattempo, nella cittadina arriva il misterioso Jack Knife che si rivela un abile guerriero. Allo stesso tempo, il figlio di Golden Lion viene a sapere gli intrighi che riguardano il suo clan grazie X-Blade.

Dopo una violenta battaglia tra le due fazioni, X-Blade è gravemente ferito e viene aiutato proprio da Taddeus, che viene punito per l’aiuto datogli (e per il rifiuto di consegnarlo) con l’amputazione di entrambe le mani. Grazie all’aiuto di Jack, l’uomo riesce però a forgiare un paio di pugni di ferro che gli fungono da mani e con queste inizia così la collaborazione con Knife e X-Blade per riportare la giustizia e salvare la pace di Jungle Village.

Facebook
Twitter
La locandina del film L'uomo con i pugni di ferro

Titolo Originale

The Man with the Iron Fists

Titolo ITALIANO

L’uomo con i pugni di ferro

Anno

2012

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Stati Uniti

Data di Uscita Originale

02/11/2012

Data di Uscita Italiana

09/05/2012

Genere

Azione

Produttore

Marc Abraham, Eric Newman, Eli Roth

Casa di Produzione e/o Distribuzione

Universal Pictures

Regista

RZA

Attori Protagonisti

RZA, Rick Yune, Russell Crowe, Lucy Liu, Dave Bautista, Jamie Chung, Cung Le, Byron Mann, Daniel Wu, Zhu Zhu, Jin Au-Yeung, Gordon Liu, Pam Grier

Sceneggiatore

RZA, Eli Roth

Durata

96

Voto IMDB

5.4