L’immortale (2019)

Marco D'Amore è Ciro Di Marzio in una scena del film L'immortale

Uscito al cinema nel 2019 e disponibile attualmente su Prime Video, L’immortale è il film diretto da Marco D’Amore presentato come spin-off della fortunata serie Gomorra. Il titolo, infatti, uscì come ponte tra la quarta e la quinta stagione, proprio mentre i fan erano in attesa di quest’ultima. Marco D’Amore esordisce alla regia, co-scrive e interpreta L’immortale.

Distribuito dalla Vision e prodotto da Cattleya, L’immortale racconta anche la storia di Ciro bambino, mostrandocene le origini. Il protagonista del passato ha il volto di Giuseppe Aniello. Altri interpreti del film sono Salvatore D’Onofrio, Giovanni Vastarella, Marianna Robustelli, Martina Attanasio e Gennaro di Colandrea. La colonna sonora della pellicola è stata affidata, sotto scelta del regista, ai Mokadelic, che hanno riproposto sonorità molto simili a quelle della serie, ma rivisitandole in chiave “vintage”, unendo musiche napoletane tipiche degli anni ’80, periodo in cui il film è ambientato.

Trama

 L’immortale inizia da dove finisce la terza stagione di Gomorra. Ciro, detto l’Immortale, sta sprofondando nelle acque napoletane dopo aver ricevuto un colpo di pistola al cuore dall’amico e collega Genny. Attraverso flashback scopriamo di come Ciro si è guadagnato il suo soprannome. Ad appena un mese di vita fu l’unico sopravvissuto della sua famiglia ad un grave terremoto che colpì Napoli nel 1980. 

Il corpo di Ciro viene ritrovato. Lui è l’Immortale di nome e di fatto. Il proiettile si è fermato ad appena un centimetro dal cuore. Trasportato in ospedale in fin di vita, scopriamo altri passaggi fondamentali del passato del protagonista. Ciro a dieci anni di età vive come un bimbo sperduto, assieme ad altri ragazzini sotto la supervisione di Bruno e Stella, due malavitosi rimasti in ragazzini. 

Il Ciro adulto è costretto ad esiliare in Lettonia, dato che tutti lo credono morto. Per conto di Don Aniello seguirà il traffico di cocaina gestito dai russi ma rivendicato dai lettoni, trovandosi in mezzo ad una guerra che non lo riguarda. Bruno, dopo più di trent’anni, rincontra Ciro, proprio a Riga. Ora gestisce un piccolo giro di contraffazioni. Ciro chiede aiuto alla piccola paranza per gestire la situazione con la cocaina, i russi e i lettoni.

Il protagonista ricorda la sua infanzia con Stella, compagna di Bruno. Si ricorda anche del Merlo, il boss dell’epoca di Bruno. Bruno e Ciro sono di nuovo uniti, ma sembrerebbe che ci sia altro da gestire oltre alla guerra della cocaina.

Facebook
Twitter
La locandina del film L'immortale

Titolo Originale

L’Immortale

Titolo ITALIANO

L’Immortale

Anno

2019

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Italia

Data di Uscita Originale

05/12/2019

Data di Uscita Italiana

05/12/2019

Genere

Gangster Movie

Produttore

Riccardo Tozzi, Marco Chimenz, Gina Gardini, Giovanni Stabilini

Casa di Produzione e/o Distribuzione

Vision Distribution

Regista

Marco D’Amore

Attori Protagonisti

Marco D’Amore, Salvatore D’Onofrio, Giuseppe Aiello, Giovanni Vastarella, Marianna Robustelli, Martina Attanasio, Gennaro Di Colandrea, Nello Mascia, Aleksej Gus’kov, Anatolijs Fečins, Salvio Simeoli, Nunzio Coppola, Salvatore Esposito

Sceneggiatore

Marco D’Amore, Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli, Francesco Ghiaccio, Giulia Forgione

Durata

115

Voto IMDB

6.8

Premi