Il pianista

Il pianista | CiakClub.it

Il pianista è un film del 2002 di genere storico, drammatico, diretto da Roman Polanski e scritto da Ronald Harwood, a partire dal romanzo autobiografico scritto da Władysław Szpilman. Il film racconta la vera storia del compositore polacco di origine ebrea che, durante la Seconda guerra mondiale, è riuscito a fuggire dal Ghetto di Varsavia ed evitare i campi di sterminio grazie al suo talento per la musica e l’aiuto di inaspettati alleati.

Ad interpretare il protagonista è Adrien Brody che ha attuato in modo estremo il Metodo Stanislavskij per immedesimarsi appieno nel difficile ruolo. Grazie a questa interpretazione Brody ha vinto il premio Oscar come miglior attore protagonista, risultando il più giovane attore a vincere tale riconoscimento. Il pianista ha inoltre ottenuto il premio per la miglior regia ed anche per la sceneggiatura non originale, oltre ad essersi aggiudicata la Palma d’Oro a Cannes dove è stato presentato il 24 maggio 2002.

Trama

Władysław Szpilman è un famoso compositore, pianista della Radio di Stato polacca che, nel settembre del 1939, sta eseguendo un brano di Chopin, quando improvvisamente delle esplosioni si avvicinano pericolosamente, colpendo anche lo studio di registrazione. La Germania nazista ha invaso la Polonia, è l’inizio della seconda guerra mondiale.

Interrotta quella che per lungo tempo sarà l’ultima trasmissione, Władysław raggiunge la sua famiglia, e in pochi giorni ,Varsavia viene occupata. Pesanti restrizioni vengono attuate, soprattutto nei confronti della numerosa comunità ebraica. Sono diramante le leggi razziali che portano a nuovi e ancor più restrittivi decreti culminanti nell’istituzione del ghetto di Varsavia.

La famiglia Szpilman vive quindi nella miseria insieme al resto della comunità, umiliati e vessati dalle SS. Per sopravvivere Władysław inizia a suonare in un locale, il Café Nowaczesna, dove intrattiene collaboratori nazisti, mentre il fratello vende quanto rimasto in loro possesso. Il 16 agosto 1942 però tutta la famiglia ad eccezione di Władysław viene deportata al campo di sterminio di Treblinka.

Rimasto da solo, senza denaro ma soprattutto senza cibo, il pianista è aiutato dai pochi conoscenti rimasti nel ghetto e trova quindi lavoro come carpentiere. Mentre emerge la verità dei campi di concentramento e di sterminio, Władysław riesce a fuggire ancora una volta grazie alle sue conoscenze ed amicizie stipulate prima del conflitto, trovando rifugio in una casa. Con lo prosieguo del conflitto è costantemente costretto a spostarsi e trovare nuovi nascondigli fino all’incontro con l’ufficiale tedesco Wilm Hosenfeld.

Facebook
Twitter
Il pianista poster

Titolo Originale

The Pianist

Titolo ITALIANO

Il pianista

Anno

2002

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Regno Unito

Data di Uscita Originale

06/09/2002

Data di Uscita Italiana

25/10/2002

Genere

Storico

Produttore

Roman Polański, Robert Benmussa, Alain Sarde

Casa di Produzione e/o Distribuzione

StudioCanal

Regista

Roman Polański

Attori Protagonisti

Adrien Brody, Thomas Kretschmann, Michał Żebrowski, Frank Finlay, Maureen Lipman, Ed Stoppard, Julia Rayner, Jessica Kate Meyer, Ruth Platt, Valentine Pelka, Roman Vibert, Emilia Fox, Andrew Tiernan, Paul Bradley, Udo Kroschwald, Andrew Tiernan, John Bennett

Sceneggiatore

Ronald Harwood

Durata

150

Voto IMDB

8.5

Premi

Academy Awards
Academy Awards