Il discorso del re

Il discorso del re | CiakClub.it

Il discorso del re è un film del 2010 diretto da Tom Hooper, per la sceneggiatura di David Seidler, candidato a dodici premi Oscar e vincitore del titolo di miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura e miglior attore protagonista a Colin Firth. Il film racconta della successione reale britannica e dell’ascesa al trono di re Giorgio VI, noto per il problema di balbuzie che ne condiziona le apparizioni ed i discorsi pubblici, per questo motivo gli viene affiancata la figura di un logopedista.

Basato su fatti realmente accaduti, il film è stato presentato al Tellirude Film Festival e al Toronto Film Festival, aggiudicandosi il People’s Choice Award. Il discorso del re ha incassato a livello internazionale quasi 500 milioni di dollari, a fronte di un budget molto contenuto di appena 15 milioni di dollari, ottenendo inoltre il 94% di recensioni positive su Rotten Tomatoes.

Trama

1925. Il principe Albert duca di York è impegnato in un discorso presso lo stadio Wembley ma c’è un problema: il futuro sovrano soffre di balbuzie. “Bertie” infatti, così soprannominato, deve infatti succedere a re Giorgio V dopo che suo fratello Edoardo VII ha rinunciato alla corona per poter sposare l’americana Wallis Simpson. Il problema sopraggiunge soprattutto negli eventi pubblici e cospetto del padre, mentre è di molto ridotto quando insieme alla propria famiglia.

Per questo la moglie Lady Lyon decide di intervenire e, dopo aver tentato con diverse terapie, entra in contatto con il professor Lionel Logue, logopedista australiano. Durante la prima seduta di prova quello che sarebbe a breve diventato re Giorgio VI legge ad alta voce un passo dell’Amleto mentre, munito di cuffie, ascolta musica a tutto volume. Scopre così dopo un’iniziale titubanza di aver esposto il discorso senza esitazioni.

Decide quindi di proseguire il percorso di cura presso lo studio di Logue che ritiene opportuno instaurare un rapporto confidenziale prima di passare alla parte pratica, tra esercizi di respirazione, di pronuncia e rilassamento muscolare. Il legame tra i due si consolida e perciò Logue vuole scavare a fondo per scoprire l’origine del problema, probabilmente legato a traumi d’infanzia.

Ma questo rapporto sempre più stretto inizia a non essere ben gradito, in particolare dall’arcivescovo Lang, incaricato per l’incoronazione del re. Mentre prosegue, non senza ostacoli, il ritrovamento della vera voce di Bertie, emerge la verità sulla figura professionale di Lionel Logue.

Facebook
Twitter
Il discorso del re poster

Titolo Originale

The King’s Speech

Titolo ITALIANO

Il discorso del re

Anno

2010

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Regno Unito

Data di Uscita Originale

26/11/2010

Data di Uscita Italiana

28/01/2011

Genere

Storico

Produttore

Iain Canning, Emile Sherman, Gareth Unwin

Casa di Produzione e/o Distribuzione

Eagle Pictures

Regista

Tom Hooper

Attori Protagonisti

Colin Firth, Geoffrey Rush, Helena Bonham Carter, Guy Pearce, Timothy Spall, Michael Gambon, Derek Jacobi, Jennifer Ehle, Anthony Andrews, Claire Bloom, Eve Best, Freya Wilson, Ramona Marquez, Calum Gittins, Dominic Applewhite, Roger Parrott

Sceneggiatore

David Seidler

Durata

118

Voto IMDB

8.0

Premi

Academy Awards
Academy Awards