I tre giorni del Condor

Robert Redford in una scena del film I tre giorni del Condor

I tre giorni del Condor è un thriller di spionaggio del 1975 diretto da Sydney Pollack. Prodotto da Stanley Schneider, il film è scritto da Lorenzo Semple Jr. che adatta per il grande schermo il romanzo I sei giorni del Condor scritto da James Grady. Nel 1976 la pellicola ottiene una candidatura ai Premi Oscar per il miglior montaggio, venendo battuto però da Lo Squalo di Steven Spielberg.

Nel cast del lungometraggio compaiono Robert Redford, Faye Dunaway, Cliff Robertson, Max Von Sydow, Addison Powell, Tina Chen, John Houseman e Carlin Glynn. Il film di Pollack è oggi considerato da molti come uno dei migliori thriller cospirativi di sempre. Nonostante la sconfitta agli Oscar, il film ha ottenuto il La Targa d’oro durante i David di Donatello nel 1976, assegnata al regista.

Trama

New York, un commando di killer capitanato da Joubert e Lloyd fa irruzione in una sezione della CIA, sterminando tutti gli operatori presenti. L’ufficio preso di mira si occupa di studiare libri, giornali e riviste alla ricerca di possibili minacce. Uno degli agenti in servizio quel giorno, Joseph Turner, nome in codice Condor, riesce a salvarsi per puro caso. Scoperto il massacro, e non potendo fidarsi di nessuno, l’uomo prende una pistola dal cassetto della sua scrivania e chiede aiuto alla sede centrale.

Il vicedirettore Higgins si occupa del recupero dell’agente. Wicks, capo della sezione di Condor, si offre volontario insieme a Sam, amico fidato del protagonista. Quando però i due si incontrano con l’agente, Wicks estrae l’arma per ucciderlo. Condor riesce a rispondere tempestivamente al fuoco, fuggendo dall’agguato. Per cercare riparo, il nostro protagonista prende in ostaggio una donna all’interno del suo appartamento, Kathy Hale. I due iniziano a collaborare.

Dopo essere sopravvissuto ad un agguato di Joubert e Lloyd, quest’ultimo rimasto ucciso nello scontro a fuoco, Condor scopre che Wicks e i due killer erano in combutta. Molto probabilmente a causa di un fascicolo che qualche giorno prima Condor aveva consegnato al suo capo. Probabilmente l’agente aveva scoperto qualcosa che doveva rimanere sepolta.

Con l’aiuto di Kathy, Condor riesce a catturare Higgins. Il vicedirettore rivela a Condor di essere incappato in un enorme complotto che coinvolge i piani alti della CIA. Inoltre Wicks è solo una pedina, la vera mente è Leonard Atwood. Ma la verità è ancora lontana.

Facebook
Twitter
La locandina del film I tre giorni del Condor

Titolo Originale

Three Days of the Condor

Titolo ITALIANO

I tre giorni del Condor

Anno

1975

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Stati Uniti

Data di Uscita Originale

25/09/1975

Data di Uscita Italiana

11/12/1975

Genere

Spionaggio

Produttore

Stanley Schneider, Dino De Laurentiis

Casa di Produzione e/o Distribuzione

Paramount

Regista

Sydney Pollack

Attori Protagonisti

Robert Redford, Faye Dunaway, Cliff Robertson, Max Von Sydow, Addison Powell, Tina Chen, John Houseman, Carlin Glynn, Walter McGinn, Michael Kane, Don McHenry, Michael Miller, Jess Osuna, Helen Stenborg, Patrick Gorman

Sceneggiatore

Lorenzo Semple Jr., David Rayfiel

Durata

117

Voto IMDB

7.4

Premi

David di Donatello
David di Donatello