Georgetown

Georgetown | CiakClub.it

Georgetown è un film del 2019 diretto da Christoph Waltz, qui alla sua prima volta alla regia di un lungometraggio. La pellicola si isira al caso di cronaca di Viola Herms Drath, raccontato nell’articolo The Worst Marriage in Georgetown di Franklin Foer sul New York Times nel 2012. Viola venne assassinata nel 2011, a 91 anni, dall’allora marito nella loro casa di Georgetown a Washington D.C.

È stato presentato al Tribeca Film Festival il 27 aprile 2019, in anteprima mondiale. A causa della pandemia del Covid è stato però distribuito da Vertical Entertainment in alcune sale statunitensi solo dal maggio del 2021. Waltz venne scelto come regista ed interprete già nel 2015. vanessa Redgrave si aggiunse invece al cast per la parte della moglie Elsa due anni più tardi, nel 2017. Infine, a settembre, venne scelta Annette Bening per il ruolo di Amanda, figlia di Elsa. Le riprese hanno avuto inizio ad agosto del 2017 e si sono svolte a Toronto.

Trama

La pellicola si apre indicando che le vicende che si vedranno sullo schermo non pretendono di raccontare la verità dei fatti, ma che, in ogni caso, si ispirano ad una storia realmente accaduta. Georgetown, riprende infatti, con le dovute distanze, il caso di cronaca che coinvolse la nota giornalista Viola Herms Drath.

Viola nasce in Germania. Si trasferisce negli Stati Uniti in giovane età. Qui si sposerà e avvierà una fruttuosa carriera che la porterà a diventare un’influente personalità della capitale statunitense. Rimasta vedova nel 1986, farà la conoscenza di un giovane ragazza arrivato anche lui dalla Germania. I due si sposarono 4 anni dopo, nel 1990. Lui aveva 26 anni, lei 44 di più. Muth manifesta sin dal principio la sua volontà di salire alla ribalta dell’alta società e molti videro il matrimonio con Viola come un lasciapassare per le sue ambizioni.

Si dice che Muth avesse creato una sorta di aura leggendaria attorno alla sua stessa persona e che abbia esercitato su Viola violenze fisiche e psicologiche. Quando la donna fu rinvenuta senza vita nella loro casa, i sospetti ricaddero sul marito, che fu condannato a 50 anni di carcere per il suo omicidio.

Waltz mostra il profilo psicologico dell’assassino di Viola nella sua personale versione versione di Muth, concentrando buona parte della sua pellicola sulle indagini della polizia dopo il ritrovamento del corpo di Elsa (la Viola del film), nonchè sui dissapori tra Mott (il Muth del film) e Amanda, figlia di Elsa, praticamente sua coetanea. Nella pellicola vediamo che è stato lo stesso Mott ad avvisare la polizia e spingere per un sviluppo delle indagini verso la ricerca di un possibile omicida.

Facebook
Twitter
Georgetown poster

Titolo Originale

Georgetown

Titolo ITALIANO

Georgetown

Anno

2019

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Stati Uniti

Data di Uscita Originale

14/05/2021

Data di Uscita Italiana

15/06/2020

Genere

Thriller

Produttore

John Cheng, Brad Feinstein, David Gerson, Brett Ratner, Andrew Levitas

Casa di Produzione e/o Distribuzione

Vision Distribution

Regista

Christoph Waltz

Attori Protagonisti

Christoph Waltz, Vanessa Redgrave, Annette Bening, Corey Hawkins, Laura de Carteret, Dan Lett, Richard Blackburn, Kevin Jubinville, Noah Spitzer, Saad Suddiqui

Sceneggiatore

David Auburn

Durata

99

Voto IMDB

6.2