Audition

Eihi Shiina nel poster del film Audition

Audition è un film del 1999 diretto da Takashi Miike. Basata sull’omonimo romanzo di Ryu Murakami, la pellicola è considerata da molti come la migliore del regista. Il titolo ha reso Miike conosciuto in tutto il mondo, venendo però spesso criticato per la troppa violenza. Durante alcune proiezioni diverse persone fra il pubblico hanno avuto da ridire su quanto visto, tra di loro qualcuno è perfino svenuto durante la proiezione.

Un episodio in particolare ha colpito il regista. Durante la proiezione del film al Rotterdam Film Festival del 200, una donna ha etichettato Miike come il diavolo. L’uomo non si è però trovato a disagio, rivelando successivamente come la cosa sia risultata piacevole tutto sommato. Il suo lungometraggio è fonte d’ispirazione per Eli Roth e il suo Hostel, nel quale è possibile notare numerosi elementi che rimandano alla pellicola di Miik

Trama

Shigeharu Aoyama è un uomo di mezz’età rimasto vedovo dopo la prematura scomparsa della moglie. Il figlio convince l’uomo a rimettersi in gioco, incontrando una donna da amare e con la quale risposarsi. Aoyama si convince della cosa e chiede aiuto al suo amico Yasuhisa Yoshigawa, produttore cinematografico di professione. Yasuhisa organizza così dei finti casting per permettere all’amico di incontrare più donne possibili. Aoyama rimane subito colpito da Asami, una ragazza che afferma di essere una ballerina la cui carriera è stata stroncata da un terribile incidente.

Nonostante Yoshigawa non sia convinto della ragazza, a causa di referenze false da lei lasciate in sede di casting, Aoyama contatta la ragazza per organizzare un incontro. Nel frattempo Asami si trova nel suo squallido appartamento, vicino ad un sacco in attesa della chiamata. I due iniziano così una frequentazione, che sfoggia in una prima notte di passione nella quale Asami chiede a Aoyama di amare solo lei. L’uomo acconsente senza esitare.

La mattina seguente Aoyama si sveglia ma di Asami non vi è traccia. La donna si è completamente volatilizzata senza lasciare alcuna traccia. Il protagonista si mette così alla sua ricerca, scoprendo da prima un passato di abusi da parte del suo insegnate di ballo, e poi che il bar nel quale lavora la ragazza è stato luogo di un brutale omicidio.

Asami in realtà si trova a casa di Aoyama, in attesa che l’uomo ritorni. Dopo essere stato drogato, il malcapitato protagonista diventa così vittima di Asami, la quale darà inizio alla sua tortura.

 

Facebook
Twitter
La locandina del film Audition

Titolo Originale

オーディション Ōdishon

Titolo ITALIANO

Audition

Anno

1999

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Giappone

Data di Uscita Originale

03/03/2000

Data di Uscita Italiana

23/01/2023

Genere

Horror

Produttore

Satoshi Fukushima, Akemi Suyama, Toyoyuki Yokohama

Casa di Produzione e/o Distribuzione

CG Entertainment

Regista

Takashi Miike

Attori Protagonisti

Ryo Ishibashi, Eihi Shiina, Tetsu Sawaki, Jun Kunimura, Miyuki Matsuda, Ren Ôsugi, Renji Ishibashi

Sceneggiatore

Daisuke Tengan

Durata

113

Voto IMDB

7.1