Fast X: il nuovo adrenalinico spot del Super Bowl

Dopo l’official trailer mostrato pochi giorni fa, la Universal condivide durante la notte del Super Bowl, un nuovo adrenalico spot di Fast X. La famosa saga tutta azione e motori è pronta ad avvicinarsi al gran finale, mettendo ancora una volta alla prova Dom Toretto e la sua famiglia.
Fast X il nuovo adrenalinico spot del Super Bowl

Non è bastato il ricco e spettacolare trailer uscito appena pochi giorni prima, la Universal  spinge al massimo il piede sull’acceleratore e durante la notte del Super Bowl mostra anche un nuovo spot di Fast And Furious 10, ribattezzato Fast X. Diretto da Louis Leterrier, il film vede riunirsi ancora una volta Dom Toretto e la sua famiglia per quello che sarà il primo atto conclusivo della longeva saga.

Lo spot riprende molte delle immagini già mostrate, sottolineando l’ormai assodata commistione di motori e dramma familiare diventati ormai un marchio di fabbrica, aggiungendone però di nuove. Palcoscenico delle acrobazie di Vin Diesel e compagni è Roma, infatti tra esplosioni e palle da demolizioni possiamo ammirare il Colosseo e le vie della capitale. Ad accrescere il tasso di adrenalina è però l’incredibile sequenza del ponte, pronta ad entrare tra le più folli all’interno del franchise.

Il cast storico è al completo, con l’aggiunta dei confermatissimi Jason Statham, John Cena e Charlize Theron. A questi però si aggiungeranno due new entry molto attese. Faremo infatti la conoscenza di Tess interpretata da Brie Larson, ma soprattutto del nuovo temibile villain Dante Reyes interpretato da Jason Momoa, pronto a conquistare tutti con il suo carisma.

In una stagione contrassegnata da sequel, spin-off e grandi blockbuster, Fast X cercherà di inserirsi in una durissima lotta al botteghino. I precedenti titoli della saga sono compresi tra i più alti incassi della storia del cinema, all’undicesimo posto con 1,5 mld possiamo infatti trovare il settimo capitolo che purtroppo coincise con l’ultima apparizione di Paul Walker sul grande schermo, segnata da uno struggente finale e da una canzone divenuta iconica. In ogni caso i presupposti per un grande successo ci sono tutti. Prepariamoci quindi a salire a bordo per una nuova corsa a partire dal 19 maggio.

Facebook
Twitter