Fallout 2 stagione ci sarà? Novità, trama e cosa sappiamo

La prima stagione della serie tratta dai videogiochi di Bethesda è finalmente arrivata su Prime Video dall’11 aprile con tutti i suoi otto episodi. Ma ci sono già buonissime notizie sul rinnovo a una seconda e probabilmente molte altre stagioni.
Una scena della serie Fallout

La serie di Fallout realizzata per Prime Video in collaborazione con Bethesda Softworks, la casa di produzione videoludica che sviluppa il videogioco da cui è tratta, è finalmente arrivata su piattaforma e sta già conquistando videogiocatori e non. Quindi ora ci chiediamo: ci sarà una Fallout 2, e magari anche altre stagioni a seguire? Vi farà piacere sapere che abbiamo ottime notizie.

News sul rinnovo di Fallout 2

Anche se viene da un’indiscrezione non ufficialmente confermata, la notizia di un rinnovo di Fallout sembra alquanto attendibile e plausibile. È un report di The Hollywood Reporter a dirci che “una seconda stagione e praticamente assicurata“, e ce ne accorgiamo anche grazie al cliffhanger con cui si chiude la prima stagione. D’altronde, tutti questi primi otto episodi sono pensati interamente come introduzione, interromperli sarebbe un suicidio e questo si verificherebbe solo in caso di un totale fallimento negli ascolti.

Ma la community di appassionati che la vedranno comunque e tutti gli altri che la stanno scoprendo in questi giorni sembrano aver messo la serie al riparo da questo scenario. Ovviamente ci si aspetta che tornino come sceneggiatori e creatori della serie Jonathan Nolan e Lisa Joy, la coppia anche nella vita che ha prodotto le varie stagioni di Westworld. Ma ora addentriamoci nella possibile trama che potrebbe raccontare una seconda stagione.

Trama Fallout Stagione 2: di cosa parlerà?

Per capire da dove ripartirà la trama di Fallout 2, basta dare uno sguardo a come si è conclusa la prima stagione. Ovviamente fate attenzione, perché seguono spoiler su tutti gli otto episodi usciti finora, compreso l’ultimo.

Nel finale di Fallout diventa chiaro – come già lo era ai videogiocatori – che la Vault-Tec non aveva alcun interesse a costruire i Vault per salvare il mondo, ma anzi ha avuto una diretta responsabilità nel fallimento dei trattati di pace fra Cina e Stati Uniti e forse addirittura nello sgancio della prima bomba. Sta di fatto che il suo intento era quello di azzerare il mondo e uscire allo scoperto, secoli dopo, per ricostruirlo a propria immagine e somiglianza.

Lucy scopre che suo padre era coinvolto in tutto questo, in realtà membro della Vault-Tec da prima della guerra, congelato nel Vault 31 e risvegliato come altri per governare il 33. Lui è il responsabile dietro la distruzione di Shady Sands e la morte della madre di Lucy con una testata nucleare. Nel frattempo, attraverso una serie di flashback nel passato, anche Cooper Howard ha scoperto che sua moglie è coinvolta nel terribile progetto.

Nell’ultimo episodio, la Confraternita d’Acciaio si scontra con gli uomini di Moldaver, che svela che il “pacchetto” che avrebbe cambiato il mondo era la scoperta della fusione fredda, energia infinita e pulita che la Vault-Tec aveva ostacolato a suo tempo. Fra le due fazioni è un massacro. Moldaver muore ma attiva la fusione; Maximus viene proclamato eroe ed è probabile che la CdA entri in possesso della fusione; Lucy si mette alla ricerca del diabolico padre, che lasciamo nell’ultima inquadratura in assoluto mentre osserva la leggendaria città di New Vegas.

Sono sicure una serie di cose, quindi. Che New Vegas verrà introdotta come una delle principali ambientazioni di Fallout 2. Che sicuramente vedremo molti più flashback per risalire alla rottura e al divorzio fra Howard e sua moglie, per poi scoprire nel presente dove sia finita assieme alla figlia. C’è da chiedersi invece cosa succederà con la scoperta della fusione fredda, visto che quello di una città di nuovo illuminata a giorno è uno scenario che non è mai stato presentato nei videogiochi. D’altronde, ci avevano avvertito ci sarebbero state grandi novità rispetto ai videogiochi. Qualunque siano le trame affrontate, noi non vediamo l’ora che arrivino, come abbiamo scritto nella nostra recensione entusiasta di Fallout.

Cast, attori e personaggi

Molto di quello che possiamo dedurre da qui in poi in merito a Fallout 2 è già recuperabile qui. Per quanto riguarda i personaggi infatti, è difficile che rivedremo i deceduti: lo scienziato Wilzig (Michael Emerson), lo scudiero della Confraternita d’Acciaio Thaddeus (Johnny Pemberton), lo spacciatore Huey (Matty Cardarople). Moldaver (Sarita Choudhury) sembra morta nel presente, ma rimangono sempre i flashback nel passato in cui è probabile riappaia. Per il resto, il cast rimane composto da:

  • Ella Purnell intepreta “Lucy MacLane”
  • Aaron Moten interpreta “Maximus”
  • Walton Goggins intepreta “Cooper Howard / Il Ghoul”
  • Kyle MacLachlan interpreta “Hank MacLane”
  • Xelia Mendes-Jones interpreta “Dane”
  • Mike Doyle interpreta “Mr. Spencer”
  • Moisés Arias interpreta Norm MacLean, fratello di Lucy
  • Cherien Dabis interpreta “Birdie”
  • Dale Dickey interpreta “Ma June”
  • Dave Register interpreta “Chet”, un residente Vault 33
  • Rodrigo Luzzi interpreta “Reg”
  • Annabel O’Hagan interpreta “Steph”, una residente incinta del Vault 33
  • Matt Berry doppia il “Mr. Handy”, un robot domestico delle RobCo Industries
  • Zach Cherry
  • Leslie Uggams intepreta “Betty Pearson”
  • Chris Parnell interpreta “Benjamin”, soprintendente del Vault 4
  • Frances Turner interpreta “Barb Howard”

Data d’uscita Fallout Stagione 2

Se Fallout 2 venisse effettivamente confermata, tutto dipenderebbe dai tempi di rinnovo e quelli di produzione degli episodi. Considerato il primo report di THR e il fatto che una serie del genere accumula gli ascolti necessari a un rinnovo nel giro di poco, la conferma potrebbe arrivare già dopo uno o due mesi dall’uscita, di qui a giugno quindi.

La seconda stagione salterebbe ovviamente molto della fase di casting e salterebbe direttamente alle riprese. La scorsa ha iniziato il primo ciak a inizio luglio 2022, per poi arrivare ad aprile 2024 su piattaforma. Se dovesse seguire le stesse tempistiche, Fallout 2 potrebbe uscire in questo stesso periodo del 2026 o al massimo arrivare un po’ prima, verso fine 2025.

Fallout 2 episodi: quanti saranno e durata

La prima stagione di Fallout ha contato 8 episodi con una durata molto variabile, che andava dagli oltre 110 minuti di massima ai 42 minuti di minima.

Considerato l’esempio di The Boys, che nonostante il successo non ha mai aumentato il numero di episodi dalla prima alla terza stagione, potremmo aspettarci sempre 8 episodi anche per Fallout 2 con durate similari.

Fallout: dove vederlo in streaming

Trattandosi di un prodotto originale Amazon Studios, Fallout continuerà ovviamente a essere disponibile in esclusiva solo per gli abbonati ad Amazon Prime Video. Se non hai un abbonamento a Prime – molto conveniente perché nel servizio di spedizione in un giorno è compreso tutto il catalogo della piattaforma streaming – puoi sottoscriverne uno al costo di 4,99€ al mese o 49,90€ all’anno. Se sei studente, puoi usufruire di Prime Student al costo scontato di 2,49€ al mese o 24,95€ l’anno.

Fallout TRAILER

Ovviamente non abbiamo ancora un trailer di Fallout 2, ma visto che la serie è appena uscita, potete rifarvi gli occhi e convincervi a vederla con il trailer della prima stagione.

Voi avete già visto i primi episodi di Fallout? Vi sono piaciuti?

Facebook
Twitter