La faida tra Hugh Jackman e Ryan Reynolds continua anche in quarantena

Gli scherzi tra Hugh Jackman e Ryan Reynolds, non si fermano nemmeno durante la quarantena, i due attori sono noti per i ripetuti battibecchi divertenti e per le prese in giro, come la famosa storia del maglione a tema natalizio.

Anche questa volta Hugh Jackman non si è risparmiato infatti, ha scherzato sul fatto che la quarantena per Blake Lively (moglie di Reynolds) deve essere senza alcun dubbio terribile, perché costretta a stare in casa con lui.

Proprio durante il Today Show Virtuale, Hugh Jackman ha narrato dell’accordo stretto con la famiglia Reynolds di riunirsi e partecipare all’All in Challenge, per aiutare le organizzazioni benefiche. Si parla di associazioni come Feeding America, Meals on Wheels, No kid Hungry e World Central Kitchen.

L’attore ha raccontato scherzando che sono state le loro mogli, Blake Lively e Deborra-Lee Furness ad aver spezzato temporaneamente la tregua tra i due colleghi per questa importante occasione, però non si è fatto mancare una frecciatina molto simpatica all’amico:”Deb in realtà mi ha detto, davvero, questo è il momento di ripensare a tutto ciò e forse è il momento di una tregua. Non ero pronto, ma poi Blake ci ha chiamato. Blake e Deb hanno mediato tra noi e abbiamo deciso di partecipare all’All In Challenge. Però guarda, siamo vicini a Blake… Ma te lo immagini passare la quarantena bloccata in casa con Ryan? Dev’essere brutale! Ha tutto il nostro supporto”

Tutti e due gli attori, avevano comunicato sui loro profili Instagram che la pandemia per il Coronavirus li abbia riuniti ma ovviamente solo per poco, infatti Reynolds nel suo video ha detto: “Per un giorno, e solo un giorno, abbiamo deciso di accettare di non essere in disaccordo e solo una pandemia potrebbe farlo accadere”.

Sono passati anni dai primi scherzi e dalle prime prese in giro he alimentano la divertente faida tra Hugh Jackman e Ryan Reynolds e ai fan piace molto, attendono molto spesso quale sarà la mossa di uno dei due sperando di farsi una risata.

Seguiteci su Ciakclub.it

Facebook
Twitter