Ex: la trama, il cast completo e le location del film con Claudio Bisio

Un carrozzone di nomi eccellenti del panorama cinematografico italiano, messo su per creare una storia di concatenazioni e incastri. Tra la capitale, l'Europa e l'Africa, si dipanano le dinamiche. Il fattore comune? L'amore e la sua fine. Dirige un brillante regista come quello de Notte prima degli esami.
Claudio Bisio e Giorgia Würth in una scena del film Ex

Ogni divorzio ha inizio da un matrimonio! Ed è questo il filo conduttore di Ex, il film del 2009 di Fausto Brizzi che potete trovare stasera 21 gennaio, alle ore 21.25 su Nove.

Una commedia spigliata, autoironica ma anche intrinseca di significato. Sulla vita in generale e su quello che maggiormente la costruisce: i rapporti con gli altri. Rapporti d’amore. Tumultuosi, incasinati, imprevedibili e appassionati. Ma soprattutto finiti.

La storia, infatti, gira intorno alla fine. Dell’amore, delle dinamiche e di ciò che prima funzionava e poi si è rotto. Ci sono una serie di coppie, tutte rappresentano diversi tipi di unione, di amore e di rottura. Come una sorta di Love Actually nostrano, le vicende raccontate parallelamente, si intersecano tra di loro, creando concatenazioni un po’ comiche e un po’ drammatiche tra i personaggi.

Filippo e Caterina stanno divorziando, nessuno dei due vuole con sé i figli e ad occuparsi della loro causa è Luca, un giudice che professa l’unità famigliare ma che si sta lasciando con la moglie Loredana. Sergio dopo l’improvvisa morte dell’ex-moglie Michela, si trova a dover gestire due figlie adolescenti e una fidanzata particolare. Elisa sta per sposarsi con Corrado, ma scopre che il sacerdote che deve celebrare le nozze è il suo ex Lorenzo. Giulia e Marc sono novelli conviventi sull’orlo di una crisi a causa dell’imminente trasferimento in Neozelanda di lei. E poi c’è Paolo che ha una relazione con Monique, ma subisce le intimidazioni dell’ex Davide.

Non è la prima volta che il regista decide di usare come soggetto le storie d’amore e le complicazioni che queste si portano appresso. Basti pensare a Notte prima degli esami o al franchise di Maschi contro femmine (ne abbiamo scritto i dettagli qui) e Femmine contro maschi. A dare corpo e anima a tutto questo circo di personalità un cast composto solo da nomi conosciutissimi nel panorama italiano: si va da Claudio Bisio, da poco esordiente alla regia con un film delizioso, Silvio Orlando, Flavio Insinna, Claudia Gerini, Cristiana Capotondi, a Vincenzo Salemme, Nancy Brilli, Fabio De Luigi, Alessandro Gassman, Carla Signoris, Gianmarco Tognazzi e Elena Sofia Ricci.

La cornice non è del tutto italiana. Si parte da Roma capitale, che è il cuore di tutta la vicenda. Oltre alle viuzze della città, importanti sono il Cimitero del Verano ma anche la chiesa dei Santi Domenico e Sisto. Per poi arrivare all’estero: prima in Francia, a Parigi e poi in Sudafrica, dove sono state ricreati i paesaggi della Nuova Zelanda.

Ex è Un film collettivo che racconta le relazioni così come sono, in maniera complessivamente scorrevole e godibile. Non perdetevelo.

Facebook
Twitter