Everything Everywhere All at Once: come vedere l’Oscar Miglior Film AL CINEMA!

Everything Everywhere All at Once, vincitore di sette premi Oscar, tra cui spiccano miglior film e miglior regia, tornerà al cinema. In occasione della premiazione, i rappresentanti di I Wonder, la casa di distribuzione italiana del film dei Daniels, ha comunicato la scelta di riportare al cinema quello che, ora lo possiamo certamente dire, è il film dell'anno.
Everything Everywhere All at Once, come vederlo AL CINEMA?

La Notte degli Oscar ha sancito un vincitore ben preciso: Everything Everywhere All at Once. Era nell’aria, certo, ma probabilmente non in tanti avrebbero potuto prevedere un trionfo di tale portata.

Trionfo che, come spesso succede, favorisce anche la distribuzione (o, in questo caso, la re-distribuzione) in Italia dei film che fanno ben parlare di sé nelle premiazioni d’oltreoceano. Anche in questo caso, infatti, così sarà. I Wonder, la casa di distribuzione che si è occupata di portare il film sette volte vincitore agli oscar in Italia, proporrà infatti un’altra distribuzione per il prodotto dell’indipendente A24.

Come rivelato in diretta su Sky dagli stessi rappresentanti della casa di distribuzione bolognese, Everything Everywhere All at Once avrà una nuova distribuzione. Il film vincitore di sette premi Oscar tornerà dunque nelle sale italiane già da oggi lunedì 13 marzo.

EEAAO e lo strano caso dell’incasso europeo

Se Everything Everywhere All at Once è stato un successo di proporzioni importanti negli Stati Uniti, questo non si può certo dire dell’accoglienza riservata al film nel Vecchio continente. Il film dei Daniels, infatti non ha certo fatto breccia nei cinefili europei, anzi.

Se in America il film ha incassato una cifra vicina ai settanta milioni (maggiore incassi di un indipendente dopo la pandemia e della casa di produzione A24), in Europa gli introiti sono stati ben più irrisori. In Italia, la cui prossima distribuzione post-oscar potrebbe ribaltare quanto detto, il film ha incassato intorno ai 370 mila euro. Un risultato tutt’altro che soddisfacente per un’opera capace di conquistare critici, Academy e colleghi d’oltreoceano come nessuno aveva mai fatto.

Non sappiamo quali possano essere le ragioni di questo (per il momento) vero e proprio flop commerciale italiano, ma a rendere questo dato ancora più interessante subentra certamente il fatto che il film sia stato già distribuito due volte: la prima ad ottobre, la seconda a inizio febbraio, dopo la vittoria di due Golden Globes.

Sette Oscar per Everything Everywhere All at Once

La Notte degli Oscar è stata un vero e proprio trionfo per Everything Everywhere All at Once. Il film diretto dai Daniels ha infatti vinto in tutte le categorie più importanti:

  • “miglior film”;
  • “miglior regia” a Daniel Kwan e Daniel Scheinert;
  • “miglior sceneggiatura originale”, sempre ai due Daniels;
  • “miglior attrice protagonista” a Michelle Yeoh;
  • “miglior attore non protagonista” a Ke Huy Quan;
  • “miglior attrice non protagonista” a Jamie Lee Curtis;
  • “miglior montaggio”.

Questa serie di premi fa dell’opera la prima a vincere tutti e sei gli Oscar principali, nonché, contando tutti i premi vinti nel corso della stagione (qui un veloce recap dell’Awards Season), il film più premiato della storia del cinema. Un risultato incredibile per un’opera quantomai bizzarra e complessa, che fa leva sulla partecipazioni di vecchie glorie del cinema che hanno fornito al prodotto le prove più importanti (almeno a livello di riconoscimento) della loro carriera.

Dalla protagonista Michelle Yeoh, a Ke Huy Quan, passando per Jamie Lee Curtis e all’ultra novantenne James Hong, fino ad arrivare alla giovane Stephanie Hsu. Quello che si chiama un mix vincente.

Se il film meritasse un tale riconoscimento, non sta a noi dirlo. Di certo c’è che l’opera seconda dei Daniels è riuscita in qualcosa di incredibile, una vera scalata che ha condotto troupe, attori e registi sulla vetta del cinema mondiale. Motivo per cui, vista l’opportunità, sarebbe un peccato non vedere Everything Everywhere All at Once al cinema. Qui le sale in cui potete trovarlo.

E voi, cosa ne pensate di Everything Everywhere All at Once? Lo andrete a vedere al cinema? Fatecelo Sapere!

Facebook
Twitter