Dune 2: nell’ultimo TRAILER è guerra totale e… bombe nucleari?

Il terzo trailer di Dune 2 è finalmente stato distribuito dai canali ufficiali della Warner Bros. Timothée Chalamet, Zendaya e tutto il resto del cast sono pronti a tornare. E noi siamo pronti a vedere il film. Ma, nell'attesa, ecco il trailer.
Timothée Chalamet è Paul Atreides in una scena del film Dune: Parte 2

Dove eravamo rimasti? Finalmente è arrivato il momento di rispolverare i ricordi, mettersi comodi e prepararsi: Dune 2 è in arrivo. A meno di tre mesi dall’uscita nelle sale di tutto il mondo (in Italia, la pellicola di Denis Villeneuve uscirà il 28 febbraio 2024), Warner Bros. ha diffuso il terzo trailer ufficiale del secondo capitolo dell’epopea fantascientifica realizzata a partire dai romanzi di Frank Herbert. E, come le prime due anticipazioni, anche questo nuovo assaggio ha regalato agli spettatori grandi spunti.

La guerra è scoppiata, non ci sono dubbi. Tra gli usurpatori Harkonnen e i nativi Fremen nulla può più interporsi ad impedire le ostilità. Tutte le armi. Dai giganteschi vermi della sabbia (qui si vede finalmente il popolo nativo cavalcarli) ai monumentali bombardamenti che compaiono proprio all’inizio della clip, tutto è valido. Al centro del nuovo trailer di Dune – Parte 2 troviamo poi la relazione tra la relazione tra Paul (Timothée Chalamet, protagonista di un film in uscita che ha già diviso la critica) e Chani (Zendaya), sempre più affiatati e uniti nel dominio del popolo Fremen, di cui il giovane sembra diventare guida politica e spirituale, tanto da scatenare le gelosia degli Harkonnen stessi e le preoccupazioni dell’imperatore (Christoper Walken).

Ampio spazio viene anche dedicato ai nuovi personaggi. In particolar modo a Feyd-Rautha Harkonnen (interpretato da un calvo e irriconoscibile Austin Butler), erede dei nemici di Paul, dipinto come quanto mai ambizioso e violento, e alla Principessa Irulan Corrino (interpretata da Florence Pugh), rappresentata come spaventata dagli eventi e colpita dalla figura del giovane Atreides e delle sue imprese. Dopo svariati rinvii, tra cui uno causato dai recenti scioperi, Dune 2, epico e action come non mai, è pronto ad arrivare nelle sale di tutto il mondo. E noi siamo pronti ad ammirarlo.

Facebook
Twitter